Inizio d'ottava in tono dimesso per la piazza azionaria di Wall Street che, penalizzata dalle vendite sui titoli tecnologici, ha archiviato l'odierna sessione di scambi in rosso. Al suono della campanella di chiusura, il Nasdaq Composite ha infatti guidato la discesa con un -1,61% a 7.333,02 punti. Si salva il Dow Jones con un +0,02% a 24.819,78 punti, ma non l'S&P 500, -0,28% a 2.744,45 punti, mentre il Russell 2000 ha strappato al close un rialzo dello 0,31% a 1.469,98 punti.



Nasdaq, azioni Cypress Semiconductor in orbita

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore dei semiconduttori, le azioni della Cypress Semiconductor Corporation (CY) oggi, lunedì 3 giugno del 2019, hanno piazzato un rally del 23,85% a $ 22,07. E questo dopo che, riporta Briefing.com, la tedesca Infineon ha lanciato su Cypress Semiconductor un'offerta da $ 10 miliardi circa, a $ 23,85 per azione cash e con un premio del 34% rispetto al prezzo di chiusura di venerdì scorso a Wall Street.