Dopo i ribassi registrati nelle sedute di giovedì e venerdì scorso, la piazza azionaria di Wall Street ha aperto la nuova ottava in terreno misto e con il settore tecnologico ancora in difficoltà. A conclusione della sessione di scambi, infatti, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,67% a 7.735,95 punti, mentre l'ampio indice S&P 500 ha limitato i ribassi allo 0,04% a 2.884,43 punti.



Luce verde invece per il Dow Jones che comunque non è andato oltre un rialzo dello 0,15% a 26.486,78 punti.