La pandemia di coronavirus ha portato a Wall Street ad uno dei più grandi cali del mercato azionario nella storia recente, ed ha lasciato pure i prezzi delle azioni di molte società inferiori a quanto non siano stati negli anni precedenti.

Wall Street, è il momento di entrare nel mercato USA?

E mentre molti dicono che ora è il momento di entrare nel mercato USA per fare fortuna, è in ogni caso importante guardare alla sostenibilità a lungo termine di un'azienda prima di comprare. 

10 Titoli da evitare, sono rischiosi secondo Morgan Stanley

Questo è quanto, tra l'altro, ha scritto sul sito MoneyWise Rudro Chakrabarti che, citando Barron's, ha riportato una lista di 10 titoli che, secondo Morgan Stanley, sono più a rischio in quanto potrebbero dover affrontare, anche dopo il picco della pandemia, uno scenario sfavorevole da qui ad un anno e mezzo. Vediamo allora quali sono queste 10 azioni quotate sulla piazza azionaria USA.

  1. Abercrombie & Fitch (ANF), casa di moda statunitense;
  2. Cheesecake Factory (CAKE), società di ristorazione;
  3. AMC Networks (AMCX), società di intrattenimento;
  4. H&R Block (HRB), società di servizi fiscali;
  5. Molson Coors Beverage (TAP), multinazionale operante nel settore delle bevande alcoliche;
  6. United Parcel Service (UPS), trasporto pacchi e spedizioni internazionali;
  7. Alcoa (AA), società produttrice di alluminio;
  8. Aramark Holdings (ARMK), fornitore di servizi alimentari;
  9. Brinker International (EAT), società proprietaria di catene di ristoranti;
  10. The Michaels Companies (MIK), fornitore di prodotti ed articoli per bricolage e fai-da-te.

Come investire in questi tempi turbolenti

Per investire in questi tempi turbolenti, inoltre, il redattore di MoneyWise ricorda che, per mitigare il rischio, piuttosto che puntare solo su una o due azioni si possono acquistare ETF a basso costo.