Chiusura a due velocità oggi a Wall Street, per il mercato azionario americano, dopo il calo della vigilia. A conclusione della giornata di scambi, infatti, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,81% a 7.028,29 punti, mentre il Dow Jones è riuscito a strappare un guadagno dello 0,21% a 24.579,96 punti. Semaforo rosso pure per l'ampio S&P 500, -0,15% a 2.640 punti, e per il listino delle medie capitalizzazioni Russell 2000 ha chiuso in rosso con un -0,14% a 1.471,45 punti.



Dow Jones, Pfizer in luce verde dopo conti e guidance

Tra le Blue Chips, nel settore farmaceutico, le azioni della Pfizer Inc. (PFE) oggi, martedì 29 gennaio del 2019, hanno strappato al close un rialzo del 3,16% a $ 40,78 dopo che la società, in accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com, ha riportato una trimestrale con profitti oltre le attese, mentre la guidance sugli utili e si ricavi dell'anno fiscale 2019, rilasciata dall'azienda, risulta essere inferiore alle previsioni di consenso.