A Wall Street, ed in particolare al Nasdaq, non tutte le società tecnologiche quotate sono speculative. Ci sono infatti quelle che, a fronte di valutazioni di Borsa relativamente basse, fanno registrare non solo dei flussi di cassa elevati e prevedibili, ma nella maggior parte dei casi pure rendimenti da dividendo affidabili

Azioni Cisco +31% da inizio 2019

Questo è quanto, tra l'altro, riporta Nicholas Ward su thestreet.com nel segnalare come la tecnologia vecchio stampo al potere, sul tabellone elettronico del Nasdaq, sia quella di Cisco (CSCO), il colosso del networking, le cui azioni da inizio anno segnano un +31%

Il rendimento delle azioni CSCO è al passo, sempre da inizio anno, con quelle di Apple (AAPL), con un +30%, e di Microsoft (MSFT), con un +33%, ed è nello stesso tempo superiore a quello di Netflix (NFLX), con un +20%, di Nvidia (NVDA), con un +27%, e di Alphabet (GOOGL) che da inizio 2019 ha guadagnato solo l'8,5%.