Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, dopo l'attacco a Twitter, oggi ha attaccato la Cina su Hong Kong ed ha annunciato pure sanzioni a carico di funzionari cinesi nel corso di una conferenza stampa, ma il mercato azionario americano è in ogni caso riuscito a chiudere l'ottava di scambi a due colori

A conclusione dell'odierna sessione di contrattazioni, infatti, il Nasdaq Composite ha guadagnato l'1,29% a 9.489,87 punti, e l'S&P 500 lo 0,48% a 3.044,31 punti. Semaforo rosso invece per il Dow Jones, -0,07% a 25.383,11 punti, così come il Russell 2000 ha lasciato sul parterre lo 0,47% a 1.394,04 punti.

Dow Jones, Intel e Home Depot in controtendenza

Tra le Blue Chips del Dow Jones, il listino oggi ha perso quota in scia alle vendite su titoli come Boeing (BA), -2,70% a $ 145,78, JPMorgan Chase (JPM), -2,59% a $ 97,27, ed American Express (AXP), -2,95% a $ 95,17, mentre si sono mossi in controtendenza Intel (INTC), +1,99% a $ 62,93, e The Home Depot, Inc. (HD), +1,42% a $ 248,61, nel settore retail.

Nyse, azioni salesforce in calo dopo la revisione della guidance

Al New York Stock Exchange, nel settore del software, le azioni della salesforce.com, inc. (CRM) oggi, venerdì 29 maggio del 2020, hanno lasciato sul parterre il 3,59% a $ 174,59 dopo che, ha riportato barrons.com, la società ha abbassato la guidance sugli utili e sui ricavi per l'intero anno fiscale 2020-2021.

I peggiori di oggi sull'S&P 500: Coty, DXC Technology e Nordstrom

Tra i titoli in forte lettera oggi, sull'S&P 500, DXC Technology (DXC) è andata al weekend con un crollo del 13,73% a $ 14,30 con a ruota Coty (COTY), -13,37% a $ 3,63, e Nordstrom (JWN), -10,57% a $ 16,20.