I ricavi sono saliti da 1,93 a 1,95 miliardi di dollari, oltre gli 1,91 miliardi del consensus.
Dean Foods ha tagliato la guidance per l'anno in corso, per il quale prevede di realizzare un utile per azione tra 0,32 e 0,52 dollari, rispetto all'indicazione precedente pari a 0,55-0,8 dollari.

Sempre in tema di risultati societari segnaliamo che dopo la chiusura di Wall Street saranno diffusi i conti del secondo trimestre di Walt Disney, con un eps atteso di 1,95 dollari, oltre ai conti del terzo trimestre di Snap che per non deludere le previsioni dovrà centrare l'obiettivo di una perdita per azione di 0,17 dollari.