Chiusura d'ottava sui realizzi per la piazza azionaria di Wall Street. A conclusione delle contrattazioni, infatti, solo il Nasdaq Composite è riuscito a strappare un rialzo frazionale dello 0,03% a 9.946,12 punti, mentre il Dow Jones ha perso lo 0,80% a 25.871,46 punti. Semaforo rosso al close pure per l'ampio indice azionario S&P 500, -0,56% a 3.097,74 punti, e per il Russell 2000, -0,59% a 1.418,64 punti.

Risale paura Covid-19 con i nuovi casi in Arizona e Florida

In particolare, il mercato azionario oggi ha ceduto alla tentazione dei realizzi in scia all'aumento dei casi di coronavirus in alcuni Stati USA, e tra questi l'Arizona e la Florida in accordo con quanto è stato riportato dal sito Briefing.com.

Bene oggi il settore healthcare, male industriali e finanziari

A livello settoriale, oggi la piazza azionaria USA ha limitato i danni grazie, tra l'altro, al trend ascendente dei prezzi dei titoli del comparto healthcare, mentre le vendite hanno in prevalenza colpito il settore finanziario, quello industriale e quello immobiliare.

Dow Jones, Walgreens Boots Alliance fuori dal coro

Tra le Blue Chips del Dow Jones, molto bene in chiusura d'ottava Walgreens Boots Alliance (WBA) che ha guadagnato il 5,12% a $ 44,13, mentre le vendite si sono in prevalenza concentrate su Boeing (BA), -2,80% a $ 186,91, su American Express (AXP), -1,24% a $ 100,89, e su Raytheon Technologies (RTX), -2,99% a $ 64,88.

I peggiori di oggi sull'S&P 500: United Airlines, Ventas e CarMax 

Tra i titoli più venduti sull'S&P 500 oggi, venerdì 19 giugno del 2020, CarMax (KMX) ha lasciato sul parterre il 6,10% a $ 91,94 in compagnia di Ventas (VTR), -9,05% a $ 35,79, e di United Airlines (UAL), -6,35% a $ 36,84.