Sessione all'insegna dei realizzi oggi sulla piazza azionaria di Wall Street. Al suono della campanella di chiusura, infatti, il Dow Jones ha perso lo 0,50% a 26.734,71 punti, e l'S&P 500 lo 0,34% a 3.215,57 punti. Semaforo rosso al close pure per il Nasdaq Composite, -0,73% a 10.473,83 punti, e per il Russell 2000 che ha lasciato sul parterre lo 0,72% a 1.467,56 punti.

A pesare oggi, sul sentiment degli investitori a Wall Street, è stato il dato relativo alle richieste iniziali di sussidi di disoccupazione che, per la settimana terminata l'11 luglio scorso, sono diminuite di 10.000 unità a 1.300.000 rispetto ad un consenso posizionato a 1,26 milioni in accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com.

Nyse, Twitter chiude in calo sul Big Board

Al New York Stock Exchange, nel settore Internet, le azioni della Twitter, Inc. (TWTR) oggi, giovedì 16 luglio del 2020, hanno lasciato sul parterre l'1,00% a $ 35,28 dopo che si è appreso che, sulla piattaforma di microblogging, sono stati hackerati i profili, tra gli altri, di Jeff Bezos, Bill Gates, Elon Musk e Barack Obama in accordo con quanto è stato riportato da Repubblica.it.

Denaro sulle azioni The Hartford Financial Services Group

Sempre sul Big Board, ma nel settore dei servizi finanziari, i titoli della The Hartford Financial Services Group, Inc. (HIG), invece, hanno guadagnato al close il 4,70% a $ 42,31 dopo che la società, ha riportato Zacks Equity Research, ha alzato il velo sui dati preliminari relativi al secondo trimestre dell'anno fiscale 2020.

Vendite su Bank of America dopo i conti

Nel settore bancario, Bank of America Corporation (BAC) ha lasciato sul parterre il 2,72% a $ 23,93 nonostante il rilascio di una trimestrale Q2 2020 con utili a $ 0,37 per azione (consenso a $ 0,28), e con ricavi che, a $ 22,33 miliardi, si sono attestati allo stesso modo al di sopra delle previsioni di consenso.