Dopo il forte calo della vigilia, oggi la piazza azionaria di Wall Street ha archiviato l'ottava sul rimbalzo. Al suono della campanella di chiusura, infatti, il Dow Jones ha guadagnato l'1,90% a 25.605,54 punti, e l'S&P 500 l'1,31% a 3.041,31 punti. Semaforo verde a fine seduta pure per il Nasdaq Composite, +1,01% a 9.588,81 punti, e per il Russell 2000, +2,32% a 1.387,68 punti.

Dow Jones, Boeing tutta sul rimbalzo

Tra le Blue Chips del Dow Jones, oggi hanno trovato il rimbalzo titoli come Boeing (BA), +11,48% a $ 189,51, e Dow Inc. (DOW), +5,02% a $ 41,23, mentre hanno segnato il passo Walmart Inc. (WMT), -1,96% a $ 117,74, e Intel Corporation (INTC), -0,62% a $ 59,33.

Nasdaq, vendite su Lululemon Athletica dopo  i conti

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore retail abbigliamento sportivo, i titoli della Lululemon Athletica Inc. (LULU) oggi, venerdì 12 giugno del 2020, hanno lasciato sul parterre il 3,82% a $ 296,36 dopo che la società, ha riferito Zacks Equity Research, ha chiuso il primo trimestre dell'anno fiscale 2020 con utili e con ricavi al di sotto delle attese.

Adobe in denaro dopo trimestrale a due velocità

Sempre al Nasdaq, ma nel settore del software, le azioni della Adobe Inc. (ADBE) hanno guadagnato il 4,87% a $ 406,54 dopo il rilascio di una trimestrale a due velocità. Adobe ha infatti chiuso il secondo trimestre dell'anno fiscale 2020 con ricavi a $ 3,13 miliardi, leggermente al di sotto delle attese, e con un utile per azione a $ 2,45 (consenso a $ 2,35 per azione).

Azioni Tesla, arriva il downgrade di Goldman Sachs 

Nel settore auto, invece, la Tesla (TSLA) è andata al weekend con un ribasso del 3,86% a $ 935,28 dopo che, ha riferito Briefing.com, gli analisti di Goldman Sachs hanno abbassato la raccomandazione sul titolo da 'Buy' a 'Neutral'.