Wall Street strattonata dai petroliferi, fuori i numeri di IBM

Dow Jones, Exxon Mobil giù in scia al crollo del greggio. Nyse, luce verde su Halliburton Company dopo i conti. I peggiori di oggi sull'S&P 500: Occidental Petroleum, L Brands e PVH. Le trimestrali in uscita oggi a mercati USA chiusi, ecco i numeri di IBM. I conti di International Business Machines Corporation sono a due velocità, ecco perché.

Image

E' iniziata nel segno delle vendite la nuova ottava sulla piazza azionaria di Wall Street. A conclusione della sessione di scambi, infatti, il Dow Jones ha perso il 2,44% a 23.650,44 punti con a ruota l'ampio indice S&P 500, -1,79% a 2.823,16 punti. Semaforo rosso al close pure per il Nasdaq Composite, -1,03% a 8.560,73 punti, e per il Russell 2000, -1,28% a 1.213,35 punti.

Dow Jones, Exxon Mobil giù in scia al crollo del greggio

Tra le Blue Chips del Dow Jones bene oggi, lunedì 20 aprile del 2020,  Cisco Systems (CSCO) che ha guadagnato a fine giornata lo 0,14% a $ 42,54, mentre hanno segnato il passo American Express (AXP), -3,87% a $ 84,01, e Boeing (BA), -6,75% a $ 143,61. Male a fine giornata pure Exxon Mobil (XOM), -4,72% a $ 41,18, in scia all'ennesima caduta dei prezzi del petrolio relativamente ai contratti futures con consegna a breve termine.

Nyse, luce verde su Halliburton Company dopo i conti

Al New York Stock Exchange, nel settore dei servizi e degli equipaggiamenti per l'industria del petrolio e del gas, le azioni della Halliburton Company (HAL) hanno guadagnato lo 0,66% a $ 7,63 dopo che, ha riportato Zacks Equity Research, la società ha chiuso il Q1 2020 con un utile per azione a $ 0,31 rispetto ai $ 0,25 per azione pronosticati in media dagli analisti di Wall Street.

I peggiori di oggi sull'S&P 500: Occidental Petroleum, L Brands e PVH

Tra i titoli più venduti oggi, sull'S&P 500, Occidental Petroleum Corporation (OXY) ha lasciato sul parterre il 7,63% a $ 12,59 con al gancio PVH Corp. (PVH), -8,91% a 40,88, ed L Brands (LB), -9% a $ 12,54.

Le trimestrali in uscita oggi a mercati USA chiusi

Oggi, dopo la chiusura ufficiale delle contrattazioni a Wall Street, è attesa la trimestrale di IBM (IBM) relativamente al primo trimestre dell'anno fiscale 2020. A riportarlo è Briefing.com. IBM, ha poi riferito la CNBC, ha chiuso il Q1 2020 con utili oltre le attese ma con ricavi leggermente al di sotto delle previsioni di consenso.