Inizio d'ottava in forte calo a Wall Street dopo la chiusura mista di venerdì scorso. A guidare la caduta del mercato, ancora una volta, sono stati i titoli tecnologici che hanno portato il Nasdaq Composite a perdere il 3,03% a 7.028,48 punti. Netto rosso al close pure per il Dow Jones, -1,56% a 25.017,44 punti, per l'ampio indice S&P 500, -1,66% a 2.690,73 punti, e per il listino delle medie capitalizzazioni Russell 2000, -2,03% a 1.496,54 punti.

Dow Jones: Travelers, Pfizer e Johnson & Johnson in controtendenza

Tra le Blue Chips, il Dow Jones oggi è stato messo alle corde dalle vendite su The Boeing Company (BA), -4,47% a $ 320,93, Apple Inc. (AAPL), -3,96% a $ 185,86, e Visa Inc. (V), -3,82% a $ 134,83, mentre hanno mostrato resistenza al sell-off The Travelers Companies, Inc. (TRV), +1,34% a $ 130,50, Johnson & Johnson (JNJ), +1,25% a $ 147,81, e Pfizer Inc. (PFE), +1,59% a $ 44,20.