Un record storico tira l'altro a Wall Street dopo che anche nella sessione di scambi odierna il mercato ha archiviato le contrattazioni in moderato territorio positivo. In particolare, il Dow Jones è stato fotografato al close a 22.641,67 punti con un rialzo dello 0,37%, mentre l'S&P 500 ha guadagnato lo 0,22% a 2.534,58 punti. Luce verde pure per il Nasdaq che porta a casa un +0,23% a 6.531,71 punti. 

Nyse, Lennar Corporation sugli scudi dopo i conti trimestrali

Al New York Stock Exchange, nel settore dell'edilizia residenziale, le azioni del costruttore di case Lennar Corporation (LEN) oggi, martedì 3 ottobre del 2017, hanno fatto registrare  un balzo del 4,77% a $ 55,34 dopo il rilascio dei dati trimestrali. Nel dettaglio, Lennar Corporation ha archiviato il terzo trimestre fiscale del 2017 con un utile per azione a $ 1,06 rispetto ai $ 1,01 per azione pronosticati in media dagli analisti di Wall Street. Luce verde pure sul fatturato che, a $ 3,26 miliardi, ha superato seppur di poco le previsioni di consenso posizionate a $ 3,22 miliardi.  

Acquisti su General Motors e Ford 

Nel settore auto, la giornata è stata caratterizzata dalla reazione del mercato alle vendite di veicoli negli stati Uniti da parte dei principali produttori. In particolare, bene sul Big Board General Motors Company (GM) le cui azioni hanno guadagnato al suono della campanella il 3,06% a $ 43,44 dopo che, in accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com, la società nel mese di settembre del 2017 ha riportato negli States vendite in aumento anno su anno del 12% a 279.397 unità. Bene pure Ford Motor Company (F), +2,02% a $ 12,33, dopo aver riportato negli USA vendite a settembre 2017 in aumento dell'8,7% a 222.248 unità.