Inizio d'ottava in netto rialzo per la piazza azionaria di Wall Street con il Nasdaq che a fine giornata ha fatto registrare un balzo dell'1,34% a 6.340,23 punti. Molto bene anche l'S&P 500, che porta a casa un guadagno dell'1% a 2.465,84 punti, ed il Dow Jones con un +0,62% a 21.993,71 punti. 

Dow Jones, Visa in bella evidenza

Tra le grandi capitalizzazioni, Visa Inc. (V), +1,73% a $ 101,82, ha guidato l'ascesa dell'indice Dow Jones in compagnia di  Apple Inc. (AAPL), +1,50% a $ 159,85, Microsoft Corporation (MSFT), +1,50% a $ 73,59, NIKE, Inc. (NKE), +1,32% a $ 59,75, e Verizon Communications (VZ), +1,45% a $ 48,76, mentre hanno segnato il passo Chevron Corporation (CVX), -0,52% a $ 108,66, e The Home Depot, Inc. (HD), -0,45% a $ 154,18.    

Denaro sui titoli bancari

Tra i settori in denaro oggi, lunedì 14 agosto del 2017, segnaliamo quello bancario con Goldman Sachs (GS) che a conclusione della giornata di scambi ha guadagnato l'1,43% a $ 227,36 con a ruota Wells Fargo (WFC), +1,73% a  $ 52,84, e Bank of America (BAC), +2,26% a $ 24,40.  

Nasdaq, shopping su Tesla grazie a Morgan Stanley

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore automobilistico, le azioni della Tesla, Inc. (TSLA) hanno strappato al close un rialzo dell'1,66% a $ 363,80 dopo che Adam Jonas, analista di Morgan Stanley, in una nota inviata ai clienti ha reiterato sul titolo la raccomandazione di 'equal-weight' con un target price rivisto al rialzo da $ 305 a $ 317 per azione.