Inizio d'ottava sui nuovi record per gli indici azionari a stelle e strisce. A conclusione della giornata di scambi, infatti, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,91% a 8.814,23 punti con al gancio l'S&P 500, +0,71% a 3.191,45 punti. Bene al close pure il Dow Jones, +0,36% a 28.235,89 punti, ed il Russell 2000, +0,73% a 1.649,94 punti.





A livello settoriale, il mercato azionario americano è stato trainato oggi dallo shopping sui titoli dei comparti energia, healthcare ed Information Technology. Debole invece il real estate.

Dow Jones, American Express e Boeing in controtendenza

Tra le Blue Chips, il Dow Jones oggi, lunedì 16 dicembre del 2019, ha guadagnato punti grazie agli acquisti su titoli come UnitedHealth (UNH), +2,29% a $ 292,03, Pfizer (PFE), +2,11% a $ 39,14, e Goldman Sachs (GS), +1,35% a $ 228,04, mentre si sono mossi in controtendenza The Boeing Company (BA), -4,29% a $ 327, ed American Express Company (AXP), -0,83% a $ 123,68.