Inizio d'ottava, quella della Fed sui tassi, tutta in retromarcia per la piazza azionaria di Wall Street. A guidare la discesa è stato il Nasdaq Composite che al close ha lasciato sul campo l'1,84% a 7.344,24 punti. Netto calo a fine seduta pure per il Dow Jones, -1,35% a 24.610,91 punti, e per l'S&P 500, -1,42% a 2.712,92 punti.



Dow Jones, titoli industriali sotto pressione

Tra le Blue Chips, a pagare dazio sono stati oggi in prevalenza i titoli del settore industriale con Caterpillar Inc. (CAT) che ha perso il 2,74% a $ 152,18 in compagnia di DowDuPont Inc (DWDP), -2,05% a $ 66,57, e 3M Company (MMM), -2,37% a $ 231,60. 

Nasdaq, vendite sui titoli del settore Internet

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore Internet, le azioni del social network Facebook (FB) oggi, lunedì 19 marzo del 2018, hanno lasciato sul parterre il 6,77% a $ 172,56 in scia allo scandalo Cambridge Analytica. Male al close pure Alphabet Inc. (GOOG), -3,16% a $ 1.099,82 ed Amazon.com, Inc. (AMZN), -1,70% a $ 1.544,93.