Prende fiato la piazza azionaria di Wall Street che, dopo i record storici della vigilia, oggi ha archiviato le contrattazioni in territorio negativo. Al suono della campanella di chiusura, infatti, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,43% a 8.222,80 punti, e poi a seguire l'S&P 500, -0,34% a 3.004,04 punti, ed il Dow Jones, -0,09% a 27.335,63 punti. Luce verde invece per il Russell 2000 che ha strappato al close un +0,01% a 1.562 punti.



Dow Jones, JPMorgan Chase supera l'esame con i conti

Tra le Blue Chips, nel settore bancario, le azioni della JPMorgan Chase & Co. (JPM) oggi, martedì 16 luglio del 2019, hanno strappato a fine giornata un rialzo dell'1,06% a $ 115,11 dopo il rilascio dei dati trimestrali.