Dopo il netto calo della vigilia, anche nella sessione odierna di scambi sono arrivate copiose le vendite sulla piazza azionaria di Wall Street. In linea con il copione di ieri, il Nasdaq Composite ha infatti guidato la discesa con un -1,16% a 7.788,45 punti. Semaforo rosso a fine giornata pure per il Dow Jones, -0,68% a 26.447,05 punti, e per l'S&P 500, -0,55% a 2.885,57 punti, in scia all'aumento dei rendimenti dei bond a stelle e strisce.



Gli investitori temono infatti un inasprimento della politica monetaria restrittiva da parte della Federal Reserve dopo che, proprio oggi, dai dati comunicati sul mercato del lavoro negli USA è emerso che la disoccupazione in America è al 3,7%, ovverosia sui livelli più bassi dal 1969 in accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com.