Wall Street: broker cauti su rally Tesla. Buy su Teva e UPS

LEGGI ALTRI ARTICOLI SU
Tesla Motors UPS American Express Buy and Sell Cisco Intel

Wall Street: una sintesi delle nuove note degli analisti sui titoli dei principali indici americani.

Correzione o Fine di un Trend? Per capirne le differenze clicca subito qui ed iscriviti gratis al webinar che abbiamo preparato per te.

Tesla Inc (NASDAQ: TSLA)

A Wall Street è meno entusiasta di quella degli investitori la reazione degli analisti alle buone notizie su Tesla Motors, oggi in rally di quasi il 17% in scia alla notizia del patteggiamento tra Elon Musk e la Sec per la vicenda dei tweet dello scorso agosto che annunciavano la privatizzazione della compagnia.

L'accordo con la Sec

Secondo quanto emerso nel fine settimana, Musk e il produttore di auto elettriche pagheranno complessivamente un multa di 40 milioni di dollari e il fondatore dovrà lasciare la carica di Chairman, ma potrà comunque continuare ad occupare il ruolo di CEO.

La reazione di Morgan Stanley

In una nota di oggi, gli analisti di Morgan Stanley confermano sull'azione un rating Equal Weight (con tp $291) pur segnalando che il "rapido" pronunciamento del regolatore ha evitato lo scenario peggiore per l'azione: estromissione di Musk o comunque prolungato ciclo di newsflow negativo che avrebbe danneggiato la reputazione del gruppo e la sua capacità di accesso al capitale.

La banca d'affari, che accoglie con favore i dettagli sull'entità della multa, legge inoltre come una possibilità di cambiamento da cogliere le direttive sulla struttura della governance societaria, che dovrà prevedere l'inserimento nel board di due nuovi direttori indipendenti.

Il giudizio di JPMorgan

Con più pessimismo, JPMorgan conferma il rating Underweight ritenendo che la notizia riduca l'incertezza sulla guida della società, senza però annullare l'elevato rischio di contese legali che grava sul gruppo (eventualità di class actions e ipotesi di un intervento del Dipartimento di Giustizia).

In linea con il giudizio dei colleghi quello di Citigroup (rating Sell con tp alzato da $225 a $258): l'analista Itay Michaeli scrive che il patteggiamento aggiunge una dose di stabilità che era "molto necessaria", ma mantiene i rischi reputazionali, legali e regolamentari in attesa che il focus si sposti sui risultati del terzo trimestre.

Canaccord: focus sul terzo trimestre

Su questo fronte, gli analisti di Canaccord prevede uno scarso impatto derivante dalle "distrazioni" dell'ultima settimana, ma continuano a prevedere che l'azienda mancherà i suoi target di produzione della Model 3 (40mila veicoli contro attese a 50-55mila veicoli): il broker, che mantiene un rating Hold con tp $316, scrive che la sua view diventerebbe molto più costruttiva a seconda dei nomi che saranno scelti per i nuovi ruoli e di un significativo miglioramento della redditività dell'azienda.

Una nota di ottimismo arriva infine dagli analisti di Baird (Outperform con tp $411), convinti che il focus degli investitori tornerà adesso sui fondamentali traendo inoltre beneficio dalle novità sulla struttura della governance. 

apk Warning: VPO: The table 'helper_pageviews' is full : Query was: INSERT INTO helper_pageviews SET id = '757502', views = 1 ON DUPLICATE KEY UPDATE views = views + VALUES(views) in /home/vini/lib/ma2/engine4/engine/db.inc on line 188