A Wall Street l'ultima seduta di scambi di marzo 2019, e del primo trimestre del corrente anno, si è chiusa sui guadagni, così come il bilancio mensile è positivo soprattutto per il Nasdaq Composite (+2,6%) e per l'S&P 500 (+1,8%), mentre il Dow Jones, salito meno dello 0,1%, si è attestato invece sui valori di inizio mese in accordo con quanto è stato riportato da marketwatch.com

Indici azionari USA, le performance nel primo trimestre 2019

Ma i dati più interessanti sono quelli trimestrali visto che da gennaio a marzo 2019 il Dow Jones ha guadagnato il 12,4%, ed il Nasdaq Composite il 17,4%. Molto bene pure l'ampio indice S&P 500 che, con un +14%, ha fatto registrare la migliore performance trimestrale da quasi dieci anni a questa parte. Per trovare un risultato migliore occorre infatti risalire al secondo trimestre del 2009