Chiusura d'ottava sui guadagni per la piazza azionaria di Wall Street spinta in alto, in particolare, dalle trimestrali nel settore bancario, e dalle fusioni societarie nel settore petrolifero. Nel dettaglio, al suono della campanella di chiusura, il Dow Jones ha fatto meglio di tutti con un rialzo dell'1,03% a 26.412,30 punti. Semaforo verde al close pure per l'S&P 500, +0,66% a 2.907,41 punti, per il Nasdaq Composite, +0,46% a 7.984,16 punti, e per il Russell 2000, +0,36% a 1.584,80 punti.



Dow Jones, Chevron mette sul piatto $ 33 miliardi per Anadarko Petroleum