Parte ufficialmente lunedì prossimo, 14 gennaio del 2019, la nuova stagione degli utili a Wall Street. Nella mattinata americana, prima dell'apertura ufficiale delle contrattazioni, sarà infatti il colosso finanziario Citigroup (C) a rilasciare i dati trimestrali. La nuova ottava, per quel che riguarda la earning seasons sulla piazza azionaria USA, sarà proprio caratterizzata dal rilascio di tante trimestrali di società del settore bancario

Trimestrali USA 15 e 16 gennaio, da Wells Fargo a Goldman Sachs  

Martedì 15/1, non a caso, e sempre prima dell'apertura ufficiale delle contrattazioni a Wall Street, toccherà a Wells Fargo (WFC) e JPMorgan (JPM). A seguire mercoledì prossimo toccherà a BlackRock, Inc. (BLK), a Bank of New York Mellon Corporation (BK), a Goldman Sachs Group, Inc. (GS) ed a Bank of America Corp. (BAC). 

Le previsioni degli analisti sulle big bank

In accordo con le stime FactSet Citigroup, riporta  thestreet.comdovrebbe riportare una trimestrale con un utile per azione a $ 1,55, e ricavi a 17,6 miliardi di dollari. Stime utili per JPMorgan Chase & Co. a $ 2,21 per azione su un fatturato di $ 26,9 miliardi. Eps stimato per Wells Fargo & Company a $ 1,20 su un giro d'affari a $ 21,8 miliardi.