Dopo la chiusura odierna per il Martin Luther King Day, la piazza azionaria di Wall Street riaprirà i battenti nella giornata di domani, martedì 21 gennaio del 2020. A ripartire non saranno solo le contrattazioni sui titoli azionari, ma pure le trimestrali visto che siamo in piena earnings season. Da qui a fine mese, riporta thestreet.com, saranno infatti tante le società quotate ad elevata capitalizzazione che alzeranno il velo sugli utili e sui ricavi del quarto ed ultimo trimestre fiscale del 2019.





Da Netflix a Microsoft, le trimestrali attese da domani e fino a fine mese

Si parte domani, a razzo, con una delle trimestrali più attese nel settore Internet e media, ovverosia quella di Netflix (NFLX - clicca qui per approfondire) dopo la chiusura ufficiale delle contrattazioni a Wall Street.