Inizio d'ottava sui guadagni per la piazza azionaria di Wall Street. A conclusione della giornata di scambi, infatti, il Dow Jones ha guadagnato lo 0,42% a 27.462,11 punti dopo aver toccato nell'intraday un nuovo massimo storico a 27.517,60 punti. Luce verde al close, con nuovi massimi storici, pure per l'S&P 500, +0,37% a 3.078,27 punti, e per il Nasdaq Composite, +0,56% a 8.433,20 punti. Bene pure il Russell 2000 con un +0,51% a 1.597,40 punti al suono della campanella di chiusura.





Dow Jones, McDonald's in rosso dopo le dimissioni del CEO

Tra le Blue Chips, nel settore della ristorazione, i titoli della McDonald's Corporation (MCD) hanno perso al close oggi, lunedì 4 novembre del 2019, il 2,72% a $ 188,66 dopo che si è appreso che Steve Easterbrook, su richiesta da parte della società, si è dimesso dalla carica di amministratore delegato per aver violato il codice etico. Il top manager aveva infatti intrecciato una relazione consensuale con una dipendente.