Prosegue, con forte volatilità, il saliscendi sul mercato azionario americano. La sessione di scambi di oggi, venerdì 26 ottobre del 2018, è stata infatti archiviata in netto calo dopo il gran rimbalzo della vigilia. Nel dettaglio, il Nasdaq Composite va al weekend con un calo del 2,06% a 7,167,21 punti con al gancio l'ampio indice S&P 500, -1,73% a 2.658,69 punti. Netto rosso pure per il Dow Jones che è stato fotografato al close a 24.688,31 punti (-1,19%).

Dow Jones, shopping su Intel dopo la trimestrale

Tra le Blue Chips, nel settore dei semiconduttori, i titoli della Intel Corporation (INTC) hanno guadagnato il 3,11% a $ 45,69 dopo che la società, nel pomeriggio americano di ieri, a mercati azionari USA chiusi, ha riportato, nel terzo trimestre fiscale del 2018, un utile per azione a $ 1,40 rispetto ai $ 1,15 per azione attesi dal mercato. Luce verde pure sul fatturato che, a $ 19,16 miliardi, si è attestato ben oltre le previsioni di consenso posizionate a $ 18,11 miliardi.