Chiusura d'ottava sui guadagni a Wall Street trainata, tra l'altro, dall'estensione del rialzo dei prezzi del greggio. A conclusione degli scambi, infatti, il Dow Jones ha guadagnato l'1,11% a 23.775.27 punti con a ruota l'S&P 500, +1,39% a 2.836,74 punti, ed il Nasdaq Composite, +1,65% a 8.634,52 punti. Bene a fine giornata pure il Russell 2000 con un +1,56% a 1.233,05 punti.

Dow Jones, Intel abbassa la guidance sugli utili Q2 2020

Tra le Blue Chips, nel settore dei semiconduttori, le azioni della Intel Corporation (INTC) oggi, venerdì 24 aprile del 2020, hanno guadagnato al close lo 0,37% a $ 59,26 nonostante la società, per il secondo trimestre dell'anno fiscale 2020, abbia reso noto di prevedere di riportare un utile per azione a $ 1,10 rispetto ai $ 1,25 attesi dal mercato in accordo con quanto è stato riportato da Zacks.

In verde pure American Express dopo i conti del primo trimestre

Semaforo verde, tra le altre large caps, pure su American Express Company (AXP), +0,86% a $ 83,17, dopo aver riportato oggi, prima dell'apertura degli scambi a Wall Street, un utile oltre le attese ma ricavi Q1 2020 che, a $ 10,3 miliardi, si sono attestati al di sotto delle previsioni di consenso.

Verizon Communications taglia le stime sugli utili 2020

Sempre tra le Blue Chips, nel settore delle telecomunicazioni, non ha pagato dazio al weekend nemmeno Verizon Communications Inc. (VZ) con un rialzo dello 0,59% a $ 57,93. E questo dopo che la società, ha riportato investors.com, ha abbassato l'outlook sugli utili 2020.

I migliori di oggi sull'S&P 500: Freeport-McMoRan, Tractor Supply e Sysco

Tra i titoli migliori di oggi, sull'S&P 500, Freeport-McMoRan (FCX) ha piazzato un rally dell'8,58% a $ 8,48 con al gancio Sysco (SYY), +6,69% a $ 53,08, e Tractor Supply (TSCO), +7,26% a $ 101,98.