Chiusura d'ottava sui guadagni per la piazza azionaria di Wall Street. A conclusione della sessione di contrattazioni, infatti, il Dow Jones ha guadagnato il 2,99% a 24.242,49 punti, e l'S&P 500 il 2,68% a 2.874.56 punti. Rialzo sotto i due punti percentuali, invece, per il Nasdaq Composite, +1,38% a 8.650,14 punti, mentre il Russell 2000 ha chiuso con un balzo del 4,33% a 1.229,10 punti.

Lo shopping odierno a Wall Street è stato alimentato dalle speranze di trovare trattamenti medici efficaci contro il coronavirus, ma anche dalle attese di una progressiva riapertura e ripresa delle attività produttive negli States.

Dow Jones, Goldman Sachs ora è Sell su Apple

Tra le Blue Chips del Dow Jones, le azioni della Apple (AAPL) oggi, venerdì 17 aprile del 2020, hanno archiviato gli scambi con un calo dell'1,36 % a $ 282,80. E questo dopo che, ha riportato Briefing.com, gli analisti di Goldman Sachs hanno abbassato la raccomandazione sui titoli della società di Cupertino da 'Neutral' a 'Sell' (vendere).

Gran denaro su Boeing ed Exxon Mobil 

Tra le altre large caps del Dow Jones, molto bene in chiusura d'ottava Exxon Mobil (XOM), +10,40% a $ 43,22, JPMorgan Chase (JPM), +8,99% a $ 95,18, e Boeing (BA), +14,72% a $ 154, mentre UnitedHealth Group Incorporated (UNH) ha perso il 2,64% a $ 290,56 dopo il rally delle ultime sedute.

Le trimestrali di lunedì 20 aprile 2020

Tra le trimestrali in uscita lunedì prossimo, prima dell'apertura ufficiale delle contrattazioni a Wall Street, Briefing.com segnala quelle di Halliburton (HAL) e di Carnival (CCL). Con il quartier generale a Houston, in Texas, Halliburton è un'azienda multinazionale specializzata nei lavori pubblici e nello sfruttamento dei giacimenti petroliferi, mentre Carnival è un gruppo crocieristico statunitense.