FCA: Barclays taglia il rating

All'indomani del crollo di Fca in scia ai risultati del quarto trimestre 2018, gli analisti di Barclays tagliano oggi la raccomandazione sul titolo da Overweight a Equal Weight, con target price che scende da 18 euro a 15 euro.

Nella loro nota di commento, gli esperti della la banca britannica si dicono poco sorpresi dalla reazione del mercato alla luce di alcune voci del rendiconto e soprattutto dell'outlook debole fornito sul 2019, con l'utile operativo adjusted di quest'anno (ebit) visto a 6,7 miliardi di euro, molto al di sotto delle stime del mercato.

Il broker, che ha notevolmente ridotto le sue stime sull'utile per azione del gruppo relativamente al periodo 2018-2020, considera particolarmente negative le indicazioni deboli sull'area Nafta (USA, Canada, Messico), il mercato più importante per Fiat Chrysler in termini di profitti.



Gli altri giudizi

Mentenendo un certo ottimismo sul titolo, Jefferies conferma viceversa un rating Buy con prezzo obiettivo a 16 euro, mentre mentre Kepler ribadisce un identico rating ma si adegua ai colleghi riducendo il suo fair value da 18 a 16 euro.