Saipem

Dopo la pubblicazione dei risultati del 2018, gli analisti di Berenberg tornano stamane a puntare su Saipem confermando la raccomandazione Buy assegnata pochi giorni fa, con prezzo obiettivo che sale da 5,5 a 6 euro a seguito di un incremento delle stime di utile per azione 2019/2020 (del 14%/29%). 

Avviando la copertura alla vigilia dei conti, il broker tedesco aveva la scorsa settimana indicato il titolo come sua top pick in Europa manifestando ottimismo sui benefici del piano di ristrutturazione e su una ripresa degli investimenti nel settore E&C, soprattutto offshore, che rappresenta oltre la metà del margine operativo lordo del gruppo.



"Saipem" confermano oggi gli analisti, "rimane ben posizionata per aggiudicarsi contratti importanti, con diversi grandi progetti LNG che devono essere assegnati presto, compresi i contratti onshore LNG di Anadarko in Mozambico, i lavori del progetto LNG Rovuma in Mozambico, di quelli LNG in Nigeria e l'espansione del progetto LNG in Qatar. C'è anche in cantiere un business E&C convenzionale con un consistente lavoro in UAE e la società è attiva negli studi FEED che possono potenzialmente essere trasformati in contratti EPC".