Utilities: i buy ed i sell di Deutsche Bank

In una nota sul settore utility, gli analisti di Deutsche Bank alzano oggi i target price su Enel (da 5,6 a 5,9 euro, con raccomandazione d'acquisto invariata), su Snam (da 4,2 a 4,5 euro, rating Buy), su Terna (da 4,8 a 5 euro, Hold) e infine su Italgas (da 4,5 a 4,9 euro, Sell), per tenere conto di attese favorevoli sulla redditività del 2019, dell'interesse degli investitori per i settori più difensivi, e di minori rischi politici in Italia. 

Sugli altri listini, la banca tedesca conferma intanto il rating Buy su Iberdrola, con un prezzo obiettivo innalzato a 7,60 euro, apprezzando il buon mix di rendimento e crescita del gruppo spagnolo.



Diageo

Nel settore della grande distribuzione alimentare, UBS accoglie favorevolmente stamane i conti di Diageo, che ha archiviato il semestre con risultati nettamente superiori alle stime di consenso e guidati da robuste performance in tutte le regioni di attività: nordamerica (ricavi a +6% contro previsioni a +4,2%), Europa e Turchia (+5% contro stime a +3,7%), Asia (+13%, consenso a +10,1%), Africa (+6% contro +5,3%), e America Latina (+9% contro +6,1%).