Saint-Gobain (EPA: SGO)

Si mette oggi in grande evidenza alla Borsa di Parigi il colosso dei materiali edili Saint-Gobain, che a metà mattinata occupa la vetta del Cac 40 (+2,75% a 32,25 euro) beneficiando di alcune indicazioni particolarmente positive arrivate stamane dagli analisti di Barclays.

La banca britannica ha alzato la raccomandazione sul titolo da Equal Weight a Overweight, con prezzo obiettivo aumentato da 36 a 40 euro, ritenendo che i progressi del piano di ristrutturazione del gruppo abbiano le condizioni per una sovraperformance dopo il costante declino degli ultimi due anni.



"Con l'esclusione di Sika, i multipli borsistici (di Saint-Gobain, ndr) sono particolarmente depressi, e stimiamo che la quotazione attuale prezzi una recessione simile a quella del 2009, il che non avviene nel caso dei concorrenti," scrive il broker, che alla luce di una valutazione "sempre più scollegata" dal settore giudica quindi Saint-Gobain la sua nuova top pick del settore in Europa.