A Banca Akros sono Buy su Leonardo (tgt a 13,25 euro) sugli acquisti di F-35 del Belgio, Accumulate su Banca Farmafactoring (tgt a 5,7 euro) sulla preview del Q3, Fincantieri (tgt a 1,65 euro) sul contratto da 1,6 mld con la Romania, Luxottica (tgt a 59 euro).

Gli analisti di Equita sono Buy su Gamenet (target price a 14,1 euro e a 15 euro per Banca Imi) dopo il feed back societario sulla gestibilità della finanziaria e l’integrazione con Goldbet, su Ima (tgt a 85 euro) e su Gima TT (tgt a 18 euro) con guidance 2018 raggiungibili per entrambe, Interpump (tgt a 33 euro) che mantiene trend positivi, Moncler (tgt a 43 euro) con i ricavi Q3 in linea con le attese, Saipem (tgt a 5,1 euro; 5,9 euro il tgt di Imi), Saras (tgt a 2,3 euro) sulle preview del Q3 (risultati il 29/10), Erg (tgt a 20,3 euro; 23 euro il tgt di Imi), Hera (tgt a 3,5 euro e a 3,20 per Mediobanca), Mediobanca (tgt a 10,1 euro e a 10 euro per Imi e Akros).

A Banca Imi sono Add su Be (tgt a 1,05 euro) sulla maggiore diversificazione dei clienti, Zignago Vetro (tgt a 9 euro), Generali (tgt a 16,8 euro). Buy per Elica (tgt a 3 euro) sui feed back degli incontri, Guala Closures (tgt a 12,3 euro), Isagro (tgt a 2,1 euro), La Doria (tgt a 15 euro), Eni (tgt a 20,5 euro; Buy a 18,5 euro per Akros).

Gli analisti di Mediobanca sono Outperform su Cerved (tgt a 11,4 euro) sulle preview del Q3, Fca (tgt a 20,10 euro), Telecom Italia (tgt a 1,08 euro e a 0,90 euro per Akros), Tenaris (tgt a 19,5 euro).

A Banca Finnat sono Buy su Renergetica (tgt a 4,7 euro) e su Sos Travel (tgt a 8,2 euro).

M.M.