Gli analisti di Banca Akros sono Buy su Cnh Industrial (target price a 12,6 euro) con Caterpillar che ha diffuso un outlook soft per il 2019, Iren, StM (tgt a 17,9 euro) con nuove nuvole sul settore dei semiconduttori, Telecom Italia (tgt a 0,77 euro) con il fondo pensioni canadese che ha il 3,11% della società italiana.

A Equita sono Buy su Buzzi Unicem (tgt a 20.2 euro) per le valutazioni cheap, Eni (tgt a 19.5 euro, a 20.6 euro per Banca Imi e a 21 euro per Mediobanca) dopo l’acquisizione del 20% di Adnoc Refining, Brembo (tgt a 13.1 euro) ceh punta a rilevare società attive nel segmento dell’auto elettrica, Enel (tgt a 6 euro), Zignago Vetro (tgt a 9.8 euro, a 9 euro per Banca Imi) dopo il focus del Sole24ore.

Gli analisti di Banca Imi sono Buy su Indel B (tgt a 32.3 euro dai 31.6 euro precedenti), e Add su Generali (tgt a 16.2 euro) dopo l’intervista al Ceo.

A Mediobanca gli Outperform sono per Atlantia (tgt a 24.9 euro), De Longhi (tgt a 28.8 euro) dopo i dati preliminari del Q4, Iren (tgt a 2.8 euro) che potrebbe essere interessata alal valdostana Cva, Poste Italiane (tgt a 8.5 euro) dopo l’accordo con Generali.