Proseguendo, Mediobanca giudica outperform: Atlantia con target di 25,20 euro (in scia ai risultati di Abertis), Fincantieri con obiettivo di 1,70 euro (possibile nuovo contratto negli Emirati Arabi), Hera con fair value di 3,40 euro in vista della possibile entrata nell’indice Ftse Mib (revisione in programma il 27 febbraio), Leonardo con target price di 12 euro in vista dei risultati preliminari del 2018 on calendario il 13 marzo e Telecom Italia con prezzo obiettivo di 0,76 euro.