Gli analisti di Equita sono Buy su Eni (target a 19,5 euro) che sarebbe in procinto di rilevare una quota di Adnoc, su Sit (tgt a 11,4 euro) con target tagliato del 10% alla luce delle nuove stime, Telecom Italia (tgt a 0,64 euro) e Telecom Italia rnc (tgt a 0,55 euro) sull’idea di spin off della rete, Coima Res (tgt a 9,2 euro) dopo il feedback con i manager, Pirelli (tgt a 8,3 euro) con Intesa SanPaolo che potrebbe entrare in Camfin, Saipem (tgt a 5,1 euro) che potrebbe aggiudicarsi un contratto con Edf di 2 mld di euro.

A Banca Akros i Buy sono su Iol (tgt a 3,3 euro) che ha ora il nuovo Ceo, Leonardo (tgt a 13,25 euro) che ha crediti con Piaggio Aero per 115 mln. Accumulate su Fincantieri (tgt a 1,65 euro) sulla possibile ristrutturazione di Vard, Marr (tgt a 25,8 euro) che punta a incrementare efficienza e ricavi.

A Banca Imi sono Buy su Unicredit (tgt a 15,4 euro dal precedente 18 euro) pur con stime tagliate del 5% circa, Banca Ifis (tgt a 27,1 euro) che ha ottenuto autorizzazione per l’acquisto di FBS, Mediobanca (tgt a 9,9 euro). Add su Buzzi Unicem (tgt a 19,8 euro) dopo il closing per l’acquisto di Brennand Cimentos.

Sabaf è Buy per Alantra con target rivisto da 21 a 20 euro, mentre per Equita è Hold, con target rivisto da 21 a 17,4 euro.

M.M.