Gli analisti di Banca Akros sono Accumulate su Fincantieri (tgt a 1.65 euro) dopo il nuovo contratto da 0.5 mld, Iren con i comuni azionsiti che potrebbero cedere un 5% sul mercato e scendere dal 40 al 35%. Buy su Unieuro (tgt a 18 euro) che ha rilevato 12 negozi in Sicilia 817.4 mln per fatturato totale di 140 mln e redditività sopra la media).

A Banca Imi sono Buy su Hera (target price a 3.8 euro) dopo il piano industriale 2018-22, Cnh Industrial (tgt a 11.4 euro, a 12.8 per Mediobanca e a 13.6 per Equita) che ha avviato una riorganizzazione aziendale, Enel (tgt a 5.7 euro, a 5.4 per Mediobanca, a 6 per Equita e a 6.30 per Akros) che ha emesso un green bond da 1 mld di euro, Erg (tgt a 23 euro e a 20.6 per Equita) che ha avviato la nuova farm da 31 MW, Piaggio (tgt a 2.6 euro, a 2.5 per Mediobanca e a 2.4 per Kepler) dopo le immmatricvolazioni in Siam, Prima Industrie (tgt a 33 euro). Add su Fca (tgt a 15.8 euro) che potrebbe rivedere il piano da 5 mld in Italiadopo l’introduzione dei nuovi incentivi.

A Mediobanca sono Outperform su Mediaset (tgt a 3.5 euro) che potrebbe ricevere 8.5 mln da Vimeo per violazione del copyright, Saras (tgt a 2.3 euro) con il margine di raffinazione sceso a 1 $/barile, Tenaris (tgt a 15.5 euro) con il prezzo di equilibrio del petrolio indicato da Gutierrez (presidente YPF) a 50-55 $.

M.M.