Equita giudica buy: Banca Ifis con prezzo obiettivo di 12,10 euro (finalizzato con UniCredit un’operazione di acquisto di NPL unsecured, appartenenti prevalentemente al segmento consumer, per complessivi 335 milioni di euro di valore nominale), Coima Res con target price di 7,70 euro (il 30 luglio la semestrale) e Garofalo Health Care con fair value di 5,55 euro (stipulato un contratto preliminare per l’acquisizione dell’intero capitale sociale di XRay One S, centro medico di diagnostica radiologica e medicina specialistica accreditato con il Sistema Sanitario Nazionale in provincia di Mantova).

Banca Imi assegna un buy a: Banca Ifis con obiettivo di 10 euro, Banca Mediolanum con fair value di 7,80 euro, Eni con target di 11,20 euro (assieme ai partner nel blocco BP e Total, ha perforato con successo il primo pozzo esplorativo nella licenza di North El Hammad, nelle acque convenzionali egiziane del Delta del Nilo, sul prospetto denominato Bashrush) e Piaggio con fair value di 11,20 euro (sottoscritto un finanziamento da 60 milioni di euro con Cdp e Banca Mps).

Giudizio add inoltre per Enel con prezzo obiettivo di 7,60 euro, Italgas con target price di 5,90 euro.

Kepler Cheuvreux valuta buy: Cementir con target di 6,90 euro (approvato il buyback fino a un massimo di 60 mln di euro della durata di 18 mesi).

Fidentiis giudica buy: Piaggio con obiettivo di 2,60-2,80 euro.