Banca Imi valuta buy: Juventus con target di 1,37 euro dopo la cessione di Pjanic al Barcellona per 60 milioni di euro, che genera un importante capital gain, e di Muratore all’Atalanta per 7 milioni di euro, che conferma la capacità della Juventus di generare capital gain da giocatori cresciuti nelle giovanili bianconere e poi sono passati ad altre squadre.

Kepler Chevreux giudica buy: Unieuro con target price di 10 euro in quanto le vendite del trimestre sono migliori delle attese (-15%).

Banca Ifis assegna un buy a: Equita con prezzo obiettivo di 12,10 euro dopo che l’AD si è dimostrato ottimista circa l’adeguatezza patrimoniale della società.