Banca Imi giudica buy: Piaggio con target price di 3,10 euro in scia ai dati sulle vendite di moto e scooter oltre i 50 cc in Germania a luglio e Telecom Italia con prezzo obiettivo di 0,54 euro (il governo intende assicurare la creazione di una società della “rete a banda larga” con un forte ruolo pubblico ma in un’intervista il presidente di Open Fiber Franco Bassanini ha ribadito la sua contrarietà a una rete unica controllata in maggioranza da Tim e dice che, se non si trovasse un accordo, il governo potrebbe chiamare a raccolta in Open Fiber gli altri operatori tlc e gli investitori infrastrutturali come Kkr e Macquarie per investire in un piano di copertura nazionale con la fibra, “Tim deciderà poi se aggregarsi o meno”, ha affermato).

Giudizio add inoltre per Terna con fair value di 6,20 euro in scia alla conferma di essere tra le aziende leader a livello mondiale per performance di sostenibilità negli indici FTSE4Good per il sedicesimo anno consecutivo.

Mediobanca assegnas un outperform a: Cattolica Assicurazioni con obiettivo di 5,50 euro (il tribunale di Venezia ha respinto la richiesta di alcuni soci di sospendere la delibera dell’assemblea straordinaria del 27 giugno sull’aumento di capitale da 500 milioni di euro, riservato per 300 milioni a Generali), Enel con target di 8,60 euro, Garofalo Health Care con fair value di 6,20 euro (prosegue il programma di buyback), Iren con obiettivo di 2,90 euro (trasury stock allo 0,75%), Snam con target di 5 euro (possibile approvazione dell’Antitrust all’acquisizione di due società attive nell’efficienza energetica) e Telecom Italia con fair value di 0,68 euro.

Equita valuta buy: Telecom Italia con prezzo obiettivo di 0,47 euro.

Goldman Sachs colloca nella propria selected list: Enel con target price di 10,20 euro dopo che Enel X, attraverso Enel X Financial Services, la società controllata specializzata in soluzioni di pagamento, è stata infatti selezionata da Hubject per abilitare i servizi di regolamento finanziario tra Charging Point Operator (CPO) ed e-mobility Service Provider (EMP) sulla piattaforma eRoaming di Hubject, leader a livello mondiale.