Riportiamo le raccomandazioni odierne sui titoli della Borsa Italiana fornite dai principali broker 

SAIPEM:

Hsbc ha tagliato il rating su Saipem a "hold" da "buy". Il target price passa da 2,9 euro a 2,6 euro.

A2A:

Citigroup ha alzato il target price su A2A a 2,1 euro da 2 euro.

FINECOBANK:

Exane BNP Paribas ha avviato la copertura su Finecobank con rating "underperform" e target price a 13,5 euro.

WEBUILD:

Kepler Cheuvreux ha alzato il target price su Webuild a 1,9 euro da 1,7 euro.

IWB:

Banca Akros ha alzato il target price su Italian Wine Brands (IWB) a 40 euro da 34 euro.

F.I.L.A.:

Kepler Cheuvreux ha tagliato il target price su Fabbrica Italiana Lapis ed Affini (F.I.L.A.) a 12,8 euro da 13,2 euro.

PIOVAN:

Kepler Cheuvreux ha alzato il target price su Piovan a 8,4 euro da 5,8 euro.

CARRARO:

Intesa Sanpaolo ha alzato il rating su Carraro a "buy" da "hold". Il target price passa da 1,6 euro a 3 euro.

BE:

Equita ha avviato la copertura su Be con rating "hold" e target price a 1,64 euro.

VANTEA SMART:

Integrae ha alzato il target price su Vantea Smart a 7,7 euro da 7,55 euro.

LANDI RENZO:

Equita ha alzato il target price su Landi renzo a 1,1 euro da 0,66 euro.

PHARMANUTRA:

Alantra ha alzato il target price su Pharmanutra a 45 euro da 33 euro. 

(Roberto Vergano)