Riportiamo le raccomandazioni odierne sui titoli della Borsa Italiana fornite dai principali broker.

AZIMUT:

Hsbc ha alzato il target price su Azimut a 31 euro da 30 euro.

BANCA GENERALI:

Hsbc ha alzato il target price su Banca Generali a 40 euro da 39,3 euro.

BANCA MEDIOLANUM:

Hsbc ha alzato il target price su Banca Mediolanum a 10,6 euro da 10,3 euro.

BANCO BPM:

Barclays ha alzato il target price su Banco BPM a 4 euro da 3 euro.

CAMPARI:

Hsbc ha alzato il target price su Campari a 11,3 euro da 11,1 euro.

ENI:

Goldman Sachs ha alzato il target price su Eni a 17 euro da 16 euro.

FINECO:

Hsbc ha alzato il target price su Fineco a 17 euro da 16,6 euro.

GENERALI:

Berenberg ha alzato il target price su Generali a 23,40 euro da 22,70 euro.

INTESA SANPAOLO:

Morgan Stanley ha alzato il rating su Intesa Sanpaolo a "overweight" da "equal-weight". Il target price passa da 2,9 euro a 3,3 euro.

UNICREDIT:

Barclays ha alzato il target price su Unicredit a 15 euro da 13,8 euro. 

(Roberto Vergano)