I Le Fonti Awards premiano la resilienza in Borsa Italiana

Sul palco di Palazzo Mezzanotte gli Studi Legali, professionali e le aziende che con caparbietà, costanza ed elevata specializzazione hanno affrontato l’inizio della pandemia confermandosi leader nei rispettivi ambiti di riferimento. Ecco tutti i nomi dei vincitori.

Image

Grande successo per l’undicesima edizione dei Le Fonti Awards® svoltasi lo scorso mercoledì 9 giugno a Palazzo Mezzanotte, nella splendida cornice di Borsa Italiana. Alla conduzione Manuela Donghi, Head of Channel di Le Fonti TV, l’emittente punto di riferimento nel panorama dell’informazione finanziaria, economica e giuridica che vanta una community fidelizzata di oltre 10 milioni di persone in oltre 125 paesi. 

La cerimonia ha portato sul palco a ritirare l’ambito Award quelle realtà che nel 2020 hanno vissuto le prime fasi dell’emergenza sanitaria e che durante tutto l’anno sono state capaci di reagire alle difficoltà economiche e organizzative, mettere in campo le strategie più efficaci e le migliori risorse. Si tratta di Studi legali, professionali e aziende che grazie all’impegno, alla professionalità nella cura del cliente e al costante aggiornamento, hanno affrontato uno dei peggiori anni per l’economia mondiale, investendo nell’alta specializzazione, nell’innovazione e nella tecnologia.  

La serata di premiazione è iniziata con la celebrazione di STUDI E BOUTIQUE LEGALI E PROFESSIONALI

Per la Categoria M&A ad aggiudicarsi il premio come Studio Professionale dell’Anno Operazioni Straordinarie è stato CLA Consulting, mentre la Categoria Diritto del Lavoro ha visto primeggiare lo Studio Cafasso & Figli come Studio Professionale dell'Anno Diritto del Lavoro.

Nella Categoria Diritto Societario il riconoscimento come Studio Professionale dell’Anno Diritto Societario Consulenza è andato allo Studio Caprioli Rossini Segala, quello come Boutique di Eccellenza dell'Anno Diritto Societario Gestione della Crisi d'Impresa a Studio Legale Sabatini, mentre a conquistarsi il premio come Team Legale dell’Anno Boutique di Eccellenza dell’Anno Diritto Societario Operazioni Straordinarie è stato lo Studio Bia Legali Associati.

Per la Categoria Diritto Amministrativo, IOOS Studio Legale e Tributario ha vinto come Studio Professionale dell’Anno Diritto Amministrativo Consulenza; allo Studio Legale AOR Avvocati è andato il riconoscimento come Boutique di Eccellenza dell’Anno Appalti Pubblici Consulenza e lo Studio Legale Brugnoletti & Associati si è imposto come Team Legale dell'Anno Boutique di Eccellenza Diritto Amministrativo. Premio ad personam per Morena Luchetti (Lmlex Studio Legale) che ha trionfato come Avvocato dell’Anno Boutique di Eccellenza Diritto Amministrativo. 

Meritata vittoria per lo Studio Legale Gargano e per Bruno Sgromo (Studio Legale Sgromo) che, nella Categoria Responsabilità Professionale & Diritto Sanitario hanno vinto rispettivamente come Studio Legale dell’Anno Responsabilità Medica Risarcimento del Danno e Avvocato dell’Anno Responsabilità Medica Risarcimento del Danno. 

A chiudere la premiazione dedicata a studi legali e professionali è stato lo Studio Legale De Carlo Zaniolo che si è aggiudicato il riconoscimento di Boutique di Eccellenza dell'Anno Diritto Penale Enti pubblici e Imprese nella Categoria Diritto Penale.

I Le Fonti Awards sono proseguiti con l’assegnazione dei riconoscimenti a HR E IMPRESE

La Categoria HR ha visto il trionfo di Silvia Cassano (ING Italia) come Direttore HR dell’Anno Banking.

Questi i premi assegnati alle Imprese: nella Categoria Retail si è imposto New Lookat come Eccellenza dell’Anno Retail Abbigliamento e Accessori e Modes come Eccellenza dell’Anno Retail Fashion & Luxury.

Msa - Multi Serass ha ottenuto il titolo di Eccellenza dell’Anno Gestione Sinistri in Outsourcing nella Categoria Insurance. 

La Categoria Healthcare & Pharma ha visto la vittoria di SSH come Eccellenza dell’Anno Innovazione & Leadership Distribuzione Sanitaria mentre Becton Dickinson Italia si è imposta come Eccellenza dell'Anno Innovazione & Leadership Tecnologie Mediche. Ad Astrazeneca è andato il premio come Eccellenza dell'Anno Innovazione & Leadership Pharma.

Per la Categoria Digital ha primeggiato Cookies Digital come Eccellenza dell’Anno Innovazione & Leadership Digital Marketing, mentre Passepartout ha trionfato nella Categoria IT & Tecnologia come Eccellenza dell’Anno Leadership Software Gestionale. 

Applausi per KTConsulting che ha ritirato il premio come Eccellenza dell'Anno Innovazione Consulenza Aziendale nella Categoria Innovazione.

Per la Categoria Innovazione & Leadership hanno primeggiato Metlac come Eccellenza dell’Anno Settore Chimico Pitture e Vernici per Industria, Omas in qualità di Eccellenza dell’Anno Lavorazione Lamiere, Eurofork a cui è andato il premio come Eccellenza dell'Anno Innovazione & Leadership Automazione Logistica, mentre ha conquistato il titolo di Ceo dell’Anno Cantieristica Navale Barbara Amerio (Gruppo PerMare)

I Le Fonti Awards sono un momento di premiazione ma anche di approfondimento, confronto e dibattito: numerosi sono i momenti televisivi che vedono coinvolti top lawyers e Ceo, pronti ad affrontare temi di attualità legati a innovazione, tecnologia, leadership ed evoluzione normativa. Le Fonti Tv garantisce piena visibilità all’evento.

Leggi Anche