Black Friday 25 novembre 2022: alcuni consigli per risparmiare sugli acquisti

Tutto è pronto per il Black Friday 2022: una giornata interamente dedicata allo shopping, con sconti e offerte imperdibili nei negozi fisici oppure sui siti web di e-commerce online. Ecco alcuni consigli per risparmiare sugli acquisti e dei semplici trucchi per arrivare pronti all'evento di novembre.

Image

Anche per quest’anno è stato confermato il Black Friday 2022, una giornata interamente dedicata agli sconti e alle offerte su migliaia di prodotti presso i siti web di e-commerce online, ma anche presso le sedi fisiche di moltissime catene di negozi note e meno note.

Se hai intenzione di acquistare i regali di Natale e risparmiare sul portafoglio, oppure intendi toglierti qualche sfizio dalla lista dei desideri, questa è la tua occasione. Dopo il doppio appuntamento con gli Amazon Prime Days, arriva il Black Friday al 25 novembre 2022.

Ecco alcuni consigli e trucchi per risparmiare sugli acquisti nella giornata del Black Friday 2022: cosa acquistare, dove comprare e come scegliere le offerte migliori.

Black Friday 25 novembre 2022: cosa significa e come funziona

Il Black Friday 2022 è un evento assolutamente imperdibile per tutti gli amanti dello shopping: dalle origini americane, negli ultimi decenni si è diffuso anche in Italia e ogni anno permette a tantissime persone di risparmiare soldi sui propri acquisti. 

Nella giornata del Black Friday, infatti, moltissimi negozi, online o con sedi fisiche, apportano degli sconti e delle offerte davvero eccezionali su una serie di prodotti che spesso coincidono con la lista dei desideri dei clienti. Di qui l’occasione per acquistare prodotti buoni a prezzi vantaggiosi.

E soprattutto in un periodo di crisi economica, con i rincari ormai all’ordine del giorno, il risparmio diviene consuetudine. 

Solitamente la data del Black Friday coincide con la settimana successiva alla festa del Ringraziamento, e – come dice il nome – deve cadere di venerdì: per il Black Friday 2022, quindi, la data da segnare in rosso (o meglio “in nero”) sul calendario è il 25 novembre.

Considerando il periodo nel quale viene organizzato l’evento – ovvero nel mese di novembre – moltissimi clienti colgono l’occasione per acquistare con anticipo alcuni regali di Natale. Molto spesso, inoltre, sconti e offerte hanno una durata prolungata fino a un’intera settimana: meglio approfittarne.

Black Friday 2022: conviene di più acquistare online o nei negozi?

La convenienza del Black Friday 2022 non dipende tanto da dove vengono effettuati gli acquisti, online o in negozio, in quanto in questa giornata moltissimi negozi prevedono sconti e offerte. 

Se preferisci acquistare i prodotti sui siti di e-commerce e ricevere la consegna direttamente a casa pupi scegliere questa opzione; in alternativa, hai l’occasione di andare in negozio e toccare con mano i prodotti, scegliendo colori, tessuti, taglie, e indossando ogni capo che abbia attirato la tua attenzione.

Una cosa molto importante, invece, è selezionare i giusti prodotti, cioè quelli di cui si ha bisogno, e verificare che siano stati davvero apportati degli sconti rispetto al prezzo originale di vendita (verificare il cartellino).

Per esempio, se ho bisogno di rinnovare il mio guardaroba in vista dell’inverno, potrò sfruttare gli sconti del Black Friday di novembre 2022 per acquistare prodotti scontati utilissimi per il periodo. Solitamente, infatti, le offerte escludono le nuove collezioni.

È possibile anche sfruttare questa giornata di sconti – che spesso si protrae per un’intera settimana – per acquistare i regali di Natale, tanto in negozio quanto sui siti di e-commerce online. 

Dunque, mano al portafoglio, ma con attenzione: ci sono dei trucchi e consigli da sfruttare per risparmiare sugli acquisti nella giornata del Black Friday 2022.

Black Friday 2022: 5 consigli per risparmiare sugli acquisti

Come arrivare pronti alla giornata del Black Friday fissata per il 25 novembre 2022?

La prima cosa da fare per prepararsi agli sconti e accaparrarsi le migliori offerte è stilare una lista dei desideri: in questo elenco andranno inseriti i prodotti “necessari”, quelli di cui si ha bisogno, e magari qualche sfizio che si intende togliersi in occasione degli sconti.

Una volta completata la lista dei desideri, è utile andare a vedere quali sono i prezzi attuali dei prodotti che si intendono tenere sotto controllo: in questo modo, non appena saranno applicati gli sconti del Balck Friday si potranno confrontare i prezzi e verificare lo sconto effettivamente apportato dal negozio.

Un terzo consiglio altrettanto utile per non perdere tempo in fase di acquisto è quello di registrarsi preventivamente ai siti web presso i quali si intendono eseguire gli acquisti. Così facendo si avrà la possibilità di inserire i propri dati e la carta d pagamento con anticipo, risparmiando tempo in fase di acquisto.

Il tempo è fondamentale, ma l’attenzione non deve mancare mai. È vero che certe offerte lampo del Black Friday possono attirare l’attenzione degli utenti, ma al tempo stesso potrebbero rivelarsi meno vantaggiose di quanto si pensava. Meglio quindi prendersi qualche minuto in più per valutare l’effettiva convenienza prima di gettarsi a capofitto sull’acquisto.

Infine, è utile stabilire un budget massimo di spesa prima ancora di iniziare lo shopping: le offerte e gli sconti del Black Friday potrebbero far perdere il controllo a chiunque. Avendo a disposizione un budget, invece, la spesa complessiva sarà costantemente monitorata.