Il bonus psicologo INPS arriverà a breve!

E' solo questione di giorni, dal momento che l'attuazione di tutte le misure dipenderà dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del Decreto Milleproroghe, come ricorda ilsussidiario.net

Pertanto, non manca molto per la domanda online e l'erogazione di questo bonus da 600 euro. Si parla di un bonus che ha avuto un lungo travaglio, in particolare negli ultimi mesi, a causa dell'indecisione del Governo Draghi a promuovere un bonus così particolare. 

A questo si aggiunge anche il fatto che l'INPS di recente abbia voluto precisare alcune disposizioni del futuro bonus psicologo, in particolar riguardo sugli importi previsti.

Purtroppo non parliamo di un bonus senza ISEE, ma di un bonus che prevede il massimo dell'importo, cioè 600 euro, solo per chi rientra in una delle tre fasce ISEE che a breve tratteremo.

Oltre a questa novità, ci preme segnalare anche tutte le ultime novità riguardo alla possibile scadenza di questo bonus, come previsto dalla stragrande maggioranza dei bonus.

Bonus psicologo INPS: domanda online al via! Ecco quando arriverà il voucher da 600 euro

Il bonus psicologo INPS è uno sconto che, seppur ancora non richiedibile, è già molto richiesto, dal momento che si parla di un voucher da 600 euro solo per ammortizzare le spese relative alla psicoterapia.

Purtroppo a causa del suo lungo iter legislativo ci sarà ancora un po' da aspettare prima di poter richiederlo come domanda online sul sito dell'INPS.

Ricordiamo che se non fosse stato per le pressioni esercitate dalle varie associazioni e dall'opinione pubblica in merito alla mancata introduzione del bonus nella Legge di Bilancio 2022, a quest'ora non staremo parlando di un bonus psicologo INPS, né tantomeno della possibilità di avere a breve l'avvio della domanda online.

Nelle intenzioni del Governo Draghi questo bonus non avrebbe dovuto nemmeno esistere, non essendo un bonus economico, che va a sostenere l'impresa, il commercio o altri settori a rischio, ma solo la salute pubblica.

Fortunatamente è stata fatta marcia indietro, e il Ministro della Salute Roberto Speranza ha ufficializzato col decreto Milleproroghe l'arrivo del bonus psicologo INPS per tutti quanti. 

Il punto è che questa presentazione è avvenuta a febbraio, e stando a quanto disposto dalla legge, bisognerà attendere la pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale per poter annunciare ufficialmente tutte le disposizioni previste per la domanda online e per l'erogazione.

Per ora si hanno solo come certezze il fatto che teoricamente servono trenta giorni per la pubblicazione, e ormai il termine ultimo è vicino. Infatti già in un precedente articolo avevo precisato come non mancasse molto all'avvio di questo bonus, e anche al fatto che la domanda sarà online.

Bonus psicologo INPS: ecco come funzionerà la domanda online!

Il bonus psicologo INPS sarà disponibile una volta pubblicato il decreto sulla Gazzetta Ufficiale, quindi forse entro la fine del mese avremo una data, o un potenziale click-day, come accaduto col Bonus Terme tra l'8 e il 19 novembre 2021.

Mentre in merito a come funzionerà la domanda online fortunatamente abbiamo dei dati certi. Come dichiarato dal ministro Speranza su Repubblica, la domanda online dovrà essere fatta tramite apposita pagina web sul sito dell'INPS.

Essendo un voucher con tanto di codice identificativo (così da non poterlo cedere a nessuno), servirà aver provveduto a fare la registrazione delle proprie credenziali anagrafiche sul sito previdenziale.

Oltre a questo, per accedere all'area riservata, servirà avere possesso di almeno uno dei seguenti strumenti di identificazione digitale:

  • SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale)
  • CIE (Carta d'Identità Elettronica)
  • CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Proprio sullo SPID ci sono delle interessanti novità, come la proposta di Intranet di garantire la copertura al 100% delle spese per l'attivazione per tutte le famiglie, senza presentare l'ISEE! Ti consiglio di leggere l'approfondimento a cura di Laura Pellegrini.

Una volta fatto accesso, dovrai compilare un apposito modulo, e allegare alla richiesta non solo la certificazione ASL, in cui viene attestato da parte del medico curante la necessità di una terapia psicologica, ma anche l'attestazione ISEE in corso di validità.

Purtroppo per questo bonus è prevista l'attestazione del proprio reddito familiare. Anche gli Insindacabili nel suo video Youtube ha ribadito questo requisito, e anche tanti altri.

Bonus psicologo INPS: per accedere alla domanda online serviranno i seguenti requisiti!

Il bonus psicologo INPS è disponibile solo per chi ha provveduto in tempo a compilare l'attestazione ISEE 2022. Nella domanda online sarà necessario allegare la documentazione inerente al proprio indicatore ISEE, dal momento che, per chi ha un indicatore superiore a 50.000 euro, non sarà possibile ricevere alcun bonus psicologo INPS.

Ma anche per chi lo ha poco sotto la soglia di 50.000 euro potrebbe non spettargli l'importo complessivo di 600 euro. Secondo le ultime indiscrezioni, è prevista una suddivisione della quota secondo tre fasce ISEE ben precise, che vanno da una minima di 15.000 euro ad una massima di 50.000 euro.

Nel caso in cui tu sia nella prima soglia, quella inferiore a 15.000 euro, potrai avere il voucher da 600 euro. Se però il tuo ISEE supera i 15.000 euro, ma non i 30.000 euro, potrai avere un bonus psicologo INPS da 400 euro

Se superi anche quest'ultima soglia, ma non raggiungi i 50.000 euro, il voucher arriverà a 200 euro.

Eppure è stato previsto da marzo un bonus da 600 euro. Il motivo di questa "inversione a U" da parte del Governo è forse nella necessità di garantire questo bonus a quante più persone possibili.

Ricordiamo che il bonus psicologo INPS è supportato da un fondo, sì, di 20 milioni di euro, ma solo 10 di questi sono stanziati per il voucher, mentre i restanti 10 andranno a migliorare i servizi ospedalieri specialistici.

Facendo due conti, poco più di 16.700 persone potranno averlo. Si parla di una fetta della popolazione richiedente molto esigua, anche perché, stando al Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi, un terzo degli over 18 ha sviluppato problemi psicologici, specie a causa dei lockdown e della pandemia di Covid.

Cercare di ridurre la quota del voucher per fasce ISEE era l'unico modo per aumentare la platea dei beneficiari. Anche se, comunque vada, è inevitabile un click-day, così come una scadenza per l'utilizzo del voucher.

Bonus psicologo INPS: la domanda online avrà una scadenza! Ecco tutte le indiscrezioni

Il bonus psicologo INPS non ha ancora una data certa, ma è già sicuro che, una volta fatta la domanda online, non avrai molto tempo prima che scada il voucher.

Come per molti altri bonus, come il bonus Terme e il Bonus Cultura, anche il bonus psicologo INPS avrà una sua durata, oltre la quale non si potrà più sfruttare. 

Secondo quanto stimato da investireoggi.it, dal giorno in cui partirà questo bonus, avrai poco tempo per poterlo utilizzare. Il sito stima infatti un periodo che va dai tre mesi ad un massimo di 180 giorni.

In poche parole, nell'ipotesi che il click-day avvenga a fine maggio, la scadenza del voucher sarebbe tra fine agosto a massimo fine novembre

Però al momento il vero problema è nella data relativa all'avvio di questa domanda online. Abbiamo utilizzato il termine "click-day" non a caso, dal momento che è inevitabile che l'INPS assegnerà una data precisa, e forse anche un orario preciso, per rendere disponibile la domanda online a tutti gli interessati.

Difficilmente accadrà una situazione diversa da quanto abbiamo sperimentato con Invitalia, l'8 novembre 2021, quando i server saltarono a causa degli accessi simultanei alla piattaforma.