La tua mente viaggia verso mete sperdute mentre sei seduto alla scrivania del tuo ufficio? Se stai progettando le tue vacanze in attesa delle ferie ormai vicine non puoi non cogliere al volo 3 Bonus vacanze 2022 che ti faranno risparmiare un bel gruzzoletto di euro. Per alcuni basta rispettare un solo requisito. Scopriamo insieme di quale si tratta.

L’estate e ormai arrivata e la voglia di relax è dietro l’angolo, almeno per chi al momento è costretto a lavorare. Il caldo e l’afa degli ultimi giorni non sono certamente d’aiuto per chi deve obbligatoriamente rimanere in città, anche se prima o poi tutti potranno godere di qualche momento di tranquillità lontano dal trantran quotidiano.

E se si unisse l’utile al dilettevole? Le occasioni per viaggiare sono moltissime anche se si vuole mettere il meno possibile mano al proprio portafoglio. Ad esempio, si contano 3 i Bonus vacanze 2022 accessibili a tutti e senza ISEE da cogliere al volo.

Dimenticato il vecchio voucher da 500 euro erogato dal Governo lo scorso anno, si potrà fare affidamento su tre nuovi contributi da sfruttare per prenotare viaggi in Italia e all’esterno.

Ghiotta è l’occasione offerta da una Regione Italiana, mentre un pacchetto di sconti e riduzione per agevolare le vacanze nel mondo è messo a disposizione dei giovani in possesso di un solo requisito. 

Basta attivare la Carta Giovani Nazionale dall’AppIO e il gioco è fatto.

Senza perdere altro tempo, vediamo subito ciascuno dei tre Bonus vacanze 2022. Analizziamo a chi spettano, come funzionano e i requisiti da possedere per farne domanda, occupandoci allo stesso tempo delle ultime novità e degli aggiornamenti disponibili.

Con questi 3 Bonus vacanze 2022 viaggi gratis per il mondo se rispetti un solo requisito

A scuola finita e con l’estate ormai arrivata non c’è altro motivo per rimandare la prenotazione delle vacanze 2022. 

Seppur i rincari dovuti al conflitto Russia Ucraina e la crisi economica causata dall’emergenza epidemiologica non lasciano tanti spiragli di scelta, è possibile andare in vacanze risparmiando grazie a tre Bonus vacanze 2022 rivolti tanto alle famiglie, quanto ai giovani.

A questo punto, viene spontaneo chiedersi a quali sono e come funzionano. Partiamo subito dal primo. Il Bonus vacanze 2022 pensato dall’INPS rivolto agli studenti e agli insegnanti. Occhio perché il bando è già scaduto, ma a breve dovrebbero essere disponibili le graduatorie di aggiudicazione.

Il secondo è stato messo a punto dalla Regione Lazio ed è valido fino al mese di novembre. Si tratta di un Bonus vacanze 2022 molto interessante formulato quasi come un’offerta: “se soggiorni due giorni in un hotel della Regione, la terza notte è gratis”, ma solo se rispetti specifici requisiti.

L’ultimo dei tre riguarda invece i titolari della Carta Giovani Nazionale. I ragazzi under 36 potranno fruire di una serie di agevolazioni e sconti scegliendo tra le tante occasioni offerte dai partner aderenti all’iniziativa. 

E il risparmio è a portata di mano. Dai mezzi di trasporto ai ristoranti, dai soggiorni in hotel agli alberghi: sono tante le occasioni offerte da questo particolare Bonus vacanze 2022.

Tutti i Bonus vacanze 2022 appena citati sono accomunati da un requisito: spettano ai beneficiari indipendentemente dalla propria condizione reddituale o patrimoniale, ISEE compreso.

Come richiedere il Bonus vacanze 2022 della Regione Lazio

Il Bonus vacanze messo in campo dalla Regione Lazio, oltre ad essere facilmente accessibile, si rivolge ad una platea di beneficiari molto ampia, poiché meno il rispetto di una soglia ISEE prevista invece per fruire di altri contributi.

Giovani, pensionati, ragazzi, coppie, single: tutti possono beneficiare del Bonus vacanze in questione. 

E la procedura di richiesta è assolutamente semplice: basta prenotare la struttura presso cui si desidera soggiornare fra quelle inserite nell’elenco pubblicato sul sito Visit Lazio (oltre 300).

C’è tempo fino al 30 novembre 2022 per partecipare al bando.

Bonus vacanze 2022 per i giovani: sconto solo con la Carta Giovani Nazionale

Occupiamoci, ora, del secondo Bonus vacanze 2022 che offre vantaggiose offerte per i viaggi in Italia e all’estero. Diversamente dal Bonus ideato dalla Regione Lazio, pur trattandosi sempre di un contributo non vincolato al rispetto di una soglia ISEE, ha una platea di beneficiari ristretta.

L’agevolazione è infatti riservata ai soli giovani maggiorenni ma under 36 in possesso della Carta Giovani Nazionale.

La sola dotazione della carta da diritto ad un pacchetto di agevolazioni e sconti molto variegato. Si possono trovare favolose offerte per risparmiare sui viaggi, sull’acquisto di biglietti per il trasporto pubblico, nell’acquisto di libri e altri beni e servizi riguardanti la cultura e la formazione. 

Ma su viaggi, trasporti, soggiorni e attività culturali quanto si può risparmiare?

Come funziona il Bonus vacanze 2022 per viaggiare in tutta l’Italia e all’estero

Chi è in possesso della Carta Giovani Nazionale conosce alla perfezione quali sono le vantaggiose offerte a cui si può accedere.

Sui viaggi in Italia e all’estero si può risparmiare fino al 30% della spesa, ma tante altre sono le agevolazioni pensate per il trasporto: navi, aerei, treni, vacanze in crociera e chi più ne ha più ne metta.

Ad esempio, Italo offre biglietti scontati del 30%, mentre Flixbus sui viaggi in Italia e all’estero fino al 15% di sconto. Prenotando su Federalberghi e Booking arrivi a risparmiare il 5% della spesa normalmente da sostenere per l’alloggio.

Infine, se preferisci trascorrere le tue vacanze 2022 a bordo di una crociera, non puoi farti sfuggire lo sconto del 10% praticato da Costa Crociere.