Camino a legna o Stufa a Pellet, quale dei 2 sistemi inquina di più? Ecco la risposta

Se sei attenTo all’ambiente è opportuno sapere quale tra il camino a legna e la stufa a pellet inquina di più: ecco tra i 2 quello con maggior impatto

Si sa decidere di optare per un sistema di riscaldamento piuttosto che un altro è molto importante, come quello di scegliere un riscaldamento complementare che possa andare ad integrare i sistemi a gas.

Ma attenzione perché a guidare le scelte molto spesso non sono solo le decisioni relative a quelle per un minore impatto in bolletta ma anche quelle  che sono più sicure da un punto di vista ambientale.

Dunque tante le variabili che influenzano la scelta, dalle caratteristiche e dalle diverse esigenze dell’utente, alle abitudini di consumo, ai vincoli regionali.

Se si opta per scegliere tra una stufa a pellet o un caminetto è molto importante sapere quale tra i due inquina di più e conoscere eventuali divieti e regole che possono esserci ad esempio in tema limitazione di emissioni di CO2.

Se è vero che pellet e legna sono fonti rinnovabili non va dimenticato che si emettono nell’aria Pm10 che può diventare un vero e proprio problema soprattutto in determinate aree.

Ma qual è quella che inquina di più tra i due sistemi a biomassa? Ecco sciolto il dubbio.

Camino a legna o Stufa a Pellet, quale inquina di più? Ecco la risposta

Tra le biomasse preferite per riscaldare in maniera complementare la propria casa, gli italiani preferiscono dividersi tra la legna e il pellet.

Queste certamente sono fonti di combustione  rinnovabili per eccellenza ma dall’altro lato sono sotto la lente di ingrandimento per l’emissione di Pm10.

Chi è attento all’ambiente dunque si sarà chiesto senza alcun dubbio qual è il metodo di  riscaldamento più ecologico tra la stufa a pellet e il camino.

Molti danno  per scontato che una stufa a pellet o un camino inquinino meno di una caldaia a gas ma nella realtà non c’è una posizione così netta.

Dunque il dubbio per molti è se bruciare pellet nelle stufe o legna nei camini sia più ecologico che utilizzare una caldaia.

Cosa inquina di più tra stufa a legna e pellet?

Lo abbiamo detto, molti pensano che bruciare la legna o il pellet sia ecologico ma in realtà mettere in funzione stufe a pellet o camini a legna non è sempre ecologico.

Certamente il legno e il pellet sono materiali con basso impatto ambientale se paragonati ad altri, ma non sempre si possono definire “ecologici”.

Tutto dipende dal legno e dal pellet usato: ad esempio legno  o pellet di conifere è più inquinante rispetto a quello di latifoglie.

Dunque la qualità di combustibile e la stufa utilizzata, impattano e non poco sulle emissioni, tenendo conto anche della benzoapirene e del monossido di carbonio.

Inoltre una stufa moderna a pellet inquina meno del tradizionale camino a legna. Se invece queste vengono rapportate a camini a legna a norma, dotati di impianti moderni ed evoluti la situazione ritorna al pari perché queste hanno abbattuto  le emissioni inquinanti del 90% rispetto ai caminetti tradizionali. 

Quale tipo di riscaldamento inquina di più?

Dare una risposta a questa domanda non è per nulla facile, anzi risulta molto complessa e dipenda da numerose variabili.

Secondo un recente studio, il gasolio ha un fattore di emissione elevato per gli ossidi di zolfo, che può provocare patologie dell’apparato respiratorio come bronchiti, asma e tracheiti.

La legna è tra i combustibili più problematici mentre il pellet è più green grazie anche ai nuovi impianti che hanno permesso di ridurre le emissioni.

Il rilascio di anidride carbonica è di fatto  inferiore al metano.

Qual è il combustibile che inquina di più?

Lo sappiamo non tutte le fonti di energia inquinano allo stesso modo.

Rispetto ai combustibili fossili, come carbone, petrolio o gas naturale, il nucleare e le rinnovabili sono di gran lunga più sicure e pulite.

Solare ed eolico sono altrettanto sicuri. 

Quali sono le stufe meno inquinanti?

Sicuramente tra le meno inquinanti ci sono le moderne stufe a pellet con un efficienza complessiva del  90% e con emissioni inferiori rispetto ai metodi tradizionali a legna.

Achiropita Cicala
Achiropita Cicala
Collaboratore giornalistico, classe 1985.Ho una laurea magistrale in Economia Applicata, conseguita presso l'Università degli Studi della Calabria. A percorso universitario ultimato, ho approfondito sul campo le competenze acquisite in Finanza e Statistica presso alcuni studi commerciali. Attualmente, collaboro con diverse testate giornalistiche online per le quali scrivo, con flessibilità, di argomenti che spaziano dall'economia alla politica, dal mondo della scuola a quello dell'amministrazione pubblica. Passioni? La scrittura in primis, la grafica in secundis!
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
773FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate