Come guadagnare soldi online: non immagineresti mai quanto sia facile.

Con l'avvento del digitale in molti sono riusciti a sbarcare il lunario, e senza mettersi a investire o spendere soldi. In tempi di magra come questo avere una seconda entrata può sempre fare comodo, specie se ti ritrovi dall'oggi al domani con una bolletta raddoppiata, o con una spesa alimentare triplicata.

Grazie a Internet le opportunità su come guadagnare soldi online non mancano, e per te abbiamo selezionato le cinque migliori idee per avere un extra a fine mese.

Certo, non si parla di uno stipendio in più, ma dubito che rifiuteresti qualche centinaio di euro in più a fine mese.

Come guadagnare soldi online: con Etsy e Subito puoi vendere di tutto

Un buon modo su come guadagnare soldi online da casa è tipo con l'artigianato. Se ti piace creare articoli da bricolage, piccola artigianeria, bigiotteria e tanto altro, puoi usare Etsy per mettere in bella mostra i tuoi articoli.

Si tratta di un sito web dove è possibile vendere:

  • articoli artigianali, 
  • articoli vintage (ma solo se hanno più di 20 anni),
  • materiali di base. 

Se i prodotti che vendi sono di ottima qualità, e cominci a farti un nome, in poco tempo non avrai problemi a pagare le piccole commissioni richieste da Etsy. Si parla di 16 centesimi di euro per ogni inserzione pubblicata, più una commissione del 3,5% sulla vendita lorda dei prodotti. A questi si aggiunge anche una commissione extra del 4% (con tassa di 30 centesimi) per la sola gestione del pagamento.

Se proprio non vuoi spendere manco un centesimo, puoi sempre optare per l'alternativa gratuita: Subito.it.

In questo caso ogni inserzione è gratuita. Basta solo scrivere i dati del prodotto che vuoi vendere, e stabilire un prezzo per la vendita. Solo sulla vendita verrà applicata una commissione finale, ai fini del mantenimento del sito. Eventuali costi sono solo sulla "pubblicità": se vuoi che la tua inserzione sia più visibile all'interno del sito, puoi pagare tot euro per il marketing. 

Come guadagnare soldi online: con Melascrivi guadagni e stai a casa

Se vuoi trovare un modo su come guadagnare soldi online da casa senza metterti a vendere nulla di "fisico", puoi sempre rivolgerti a Melascrivi.

Se hai il pallino della scrittura, ci sono siti che ti permettono di monetizzare con commissioni di articoli, copy e tanto altro. Basta solo registrarsi e cominciare a selezionare una delle tante offerte disponibili sul sito.

Gli unici limiti del sito sono la strutturazione a tematiche, e il pagamento.

In certi casi dovrai scrivere di argomenti che probabilmente non conosci, o che addirittura non puoi trattare (es. traduzione da una lingua straniera). Nel caso dei pagamenti, le tariffe sono prestabilite dal sistema di ranking. Se la qualità del lavoro è ottima, verrai pagato profumatamente.

Attenzione però: solo quando avrai superato 25 euro potrai cominciare a incassare, e solo se hai un account Paypal.

Leggi anche: Vuoi guadagnare online in modo facile? Scopri come fare!

Come guadagnare soldi online: monetizza con blog e temi Wordpress

Altro modo su come guadagnare soldi online da casa è anche con i blog. Non necessariamente devi scrivere, puoi anche solo pubblicare foto (se di tua produzione) o video, e impostare la monetizzazione del sito, così tra inserzioni pubblicitarie e banner potrai guadagnare qualcosa per ogni visualizzazione.

Ci sono un sacco di siti che permettono la monetizzazione dei blog, come Wordpress, Wix, Blogger e Jimbo.

Se non vuoi spendere un solo centesimo per questa operazione, puoi rivolgerti a Blogger, il servizio blog di Google. Basterà registrarsi col proprio account Google e aprire un blog usando uno dei loro temi. A livello grafico e di layout non sarà come Wordpress, ma almeno non dovrai acquistare piani Business o Premium, come invece previsti nel caso di Wordpress.

Va detto però che, se hai una spiccata passione per la grafica, puoi sempre vendere temi o prodotti grafici anche a Wordpress. In questo caso il pagamento avviene a royalties: per ogni acquisto il sito tratterrà una percentuale per il servizio, mentre il resto andrà a te.

Come guadagnare soldi online: sviluppa app mobile

Se hai qualche conoscenza (anche minima) di programmazione, puoi sempre sviluppare app mobile e venderli su Google Play o Apple Store. E' un buon modo su come guadagnare soldi online, e nel lungo periodo può anche diventare un'attività professionale, se diventi freelance e fai commissioni per le aziende.

In genere il guadagno con le app proviene o dall'acquisto diretto dell'applicazione, o tramite inserzioni pubblicitarie, che l'utente deve accettare per mantenere gratuito il servizio.

Se però sei totalmente acerbo di competenze digitali e di programmazione, hai sempre tempo per imparare, grazie ai corsi di in-segno.it o Class Up. Molti di questi sono totalmente gratuiti, ma se vuoi raggiungere una conoscenza avanzata, se non addirittura esperta, un po' dovrai spenderci.

Ma alla fine più che "spendere" si parla di "investirci". E una volta che sarai partito, anche grazie ad un profilo Addlance o Fiverr, non ti mancherà né il lavoro né il modo su come guadagnare soldi online da casa.

Come guadagnare soldi online: dedicati ai social media

Negli ultimi anni i social media hanno garantito delle ottime entrate, e tutt'ora risultano uno dei modi più gettonati su come guadagnare soldi online.

I più importanti oggigiorno sono Facebook, Instagram e TikTok. Se hai creatività e voglia di portare contenuti di qualità, basta solo farsi un account e cominciare a pubblicare post, stories e reels.

Ma detto però che negli ultimi tempi i social media hanno cominciato a "tarpare" le ali a tutti i nuovi arrivati, limitando loro la visibilità dei post o stories. Questo viene fatto per incentivare tutti coloro che vogliono diventare influencer oggi a spendere soldi nelle promozioni e nel marketing.

Se vuoi evitare questa spesa, e massimizzare il guadagno, ti consiglio di crearti una base di follower nel tempo, e di indicizzare al meglio post e stories.

Leggi anche: Fare soldi online? Ecco come guadagnare veramente!

Come guadagnare soldi online: creare e vendere NFT

Una novità nel panorama digitale sono gli NFT, acronimo per Not-fungible token. Stanno diventando per molti un modo su come guadagnare soldi online in maniera straordinariamente facile e redditizia, anche grazie a siti come Opensea, oppure gli exchange come Coinbase o Binance.

Inoltre gli NFT non sono altro che digitalizzazioni di meme, asset virtuali o crypto arte, tutta vendibile anche tramite audiction (asta). Se vuoi massimizzare al meglio il guadagno, puoi limitarti solo alle aste, e vedere il prezzo salire in caso di competizione serrata tra i partecipanti.

Ti consigliamo di usare programmi professionali per la creazione di questi NFT, così avrai modo di venderli al meglio. Esempi di programmi per l'editing foto e video sono quelli del pacchetto Adobe, oppure programmi opensource come GIMP, o anche un po' più "amatoriali", come Canva o Crello.

Semmai l'unico problema è che la vendita degli NFT è solo tramite siti, e ormai c'è l'obbligo di apertura di un wallet crypto, dato che la maggior parte delle transizioni avvengono in criptovaluta per questo genere di articolo.

Inoltre il servizio potrebbe richiedere un costo di commissione, sempre in cryptovaluta, e dovrai provvedere alla conversione dei tuoi soldi in crypto per procedere al pagamento. Semmai fai attenzione ad eventuali offerte o promozioni, così avrai modo di guadagnare soldi online da casa e senza spendere un centesimo.

Leggi anche: Come fare soldi con gli NFT