Conto corrente, scelta conveniente per il risparmio? Ecco la valida alternativa

Lasciare depositati sul conto corrente i propri risparmi è davvero conveniente? Assolutamente no. Ecco allora la soluzione alternativa.

conto-corrente-scelta-conveniente-per-il-risparmio-ecco-la-valida-alternativa

Lasciare depositati sul conto corrente i propri risparmi è davvero conveniente? Assolutamente no.

Lo strumento di deposito più usato dalle famiglie italiane ha subito in questo ultimo anno aumenti dei costi di circa il 21%. Certamente i saldi finali dei conti sono migliorati mala situazione resta sempre non molto conveniente per una serie di fattori.

La crisi economica scaturita dalla guerra tra Russia e Ucraina sta piegando l’intero sistema economico europeo ed italiano. A causare le maggiori conseguenza l’aumento del prezzo del gas naturale che ha avuto ripercussioni in tutti i settori economici.

Secondo i dati diffusi da Eurostat, l’inflazione raggiunto punte dell’11% nel mese di novembre facendo scaturire la perdita del potere di acquisto delle famiglie italiane.

In questo scenario di forte crisi economica perciò è molto difficile risparmiare mettendo da parte qualche soldo.

Ma se qualche temerario c’è riuscito ha preferito mantenerli al sicuro sui conti correnti.

Ma è veramente la scelta migliore?

Assolutamente no, per via dei mancati guadagni legati ai mancati investimenti in soluzioni certamente più redditizie.

Oltre a questo c’è la perdita del potere di acquisto che potrebbe erodere a lungo andare la somma di denaro depositata. Infatti la somma messa a deposito oggi non avrà lo stesso valore domani. In concreto con la stessa cifra, domani si acquisteranno molti meno beni che oggi.

Non dimentichiamo che le famiglie italiane sono molto restie ad investire in soluzioni alternative, visto la bassa propensione al rischio che li porta a preferire i più tranquilli conti corrente rispetto ad altri strumenti finanziari certamente più redditizi.

Poi c’è il discorso dei costi legati al conto corrente. Canoni di tenuta conto trimestrali o mensili, commissioni per le operazioni, imposta di bollo, canoni per servizi aggiuntivi.

Certamente un modo per evitare alcuni di questi costi è l’apertura di conto corrente online che hanno zero spese.

Tra i tanti vi è uno che ha offre anche una soluzione molto conveniente.

Vediamo insieme di cosa si tratta.

Conto corrente, scelta conveniente per il risparmio? Ecco la valida alternativa

Secondo alcune ricerche di mercato nel 2021 soltanto il 31% delle famiglie italiane ha risparmiato qualche soldo in maniera regolare.

Questi pochi risparmi si sono riversati sui conti correnti soprattutto quelli messi a disposizione delle banche online.

Queste offrono numerosissimi vantaggi rispetto alle banche tradizionali soprattutto in termini di gratuità di moltissime operazioni, con canoni azzerati o ridotti al minimo.

Molti degli istituti non fanno pagare nemmeno l’imposta di bollo su giacenze superiori ai 5.000 euro.

Da questo punto di vista i conti aperti con le banche virtuali sono molto più economici rispetto a quelle tradizionali e aderiscono inoltre al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, garantendo quindi una copertura assicurativa fino a 100.000 euro.

Ma come abbiamo detto è conveniente lasciare i propri risparmi sul conto corrente o sarebbe opportuno scegliere un conto deposito?

Va detto che il Conto deposito è una soluzione che permette di ottenere un certo rendimento su una somma di denaro depositata per un determinato periodo di tempo. A differenza dei conti correnti tradizionali ma non permette di fare alcuna operazione tradizionale.

Attenzione però oggi esiste un conto che permette di sfruttare i numerosi vantaggi del tradizionale conto corrente ma da anche la possibilità di investire in un conto deposito avendo cosi delle interessi.

Si tratta del conto corrente Illimity Bank che offre un conto molto evoluto, garantendo la gestione intelligente dei propri risparmi.

Conto corrente Illimity Bank, queste le caratteristiche

 Molte famiglie italiane sono alla ricerca di soluzioni finanziare funzionali che mettono insieme la comodità del conto corrente con la possibilità di far rendere qualche soldo le somme depositate.

Un conto corrente che si muove in tale direzione è quello online di Illimity Bank che offre un conto intelligente ed evoluto per gestire al meglio i propri risparmi.

Si tratta di un conto a canone zero con incluse una serie di servizi e operazioni, tra le quali una carta di debito internazionale, la possibilità di effettuare ricariche telefoniche, pagare bollettini postali, F24, MAV/RAV direttamente dall’app e altro.

Ma oltre all’operatività di un conto corrente tradizionale la banca mette a disposizione di coloro che aprono una nuova linea di conto, un conto deposito fino al 4% di interesse lordo per le somme che vincolate fino a 60 mesi.

Naturalmente è possibile depositare soldi per periodi inferiori ma da un minimo di 6 mesi.

Conto deposito, questi i pro e i contro

Coloro che vogliono depositare i propri risparmi su un conto deposito devono sapere che non avranno più soldi subito ma soltanto dopo un certo periodo di tempo e con l’inflazione cosi alta non rappresenta una soluzione ideale.

Inoltre va detto che i benefici economici di un investimento su conto deposito si potranno vedere soltanto dopo un po di anni.