Doppio Bonus bollette e affitto, 800€ in regalo subito solo con ISEE e per queste famiglie

Doppio Bonus in partenza per contrastare il caro vita. E’ possibile richiedere un contributo per bollette e affitto presentando domanda a partire dal 3 ottobre. Basta possedere alcuni requisiti e soglie ISEE. Ecco di cosa si tratta e tutti le novità a riguardo.

Image

Doppio Bonus in partenza per contrastare il caro vita. E’ possibile richiedere un contributo per bollette e affitto presentando domanda a partire dal 3 ottobre. Basta possedere alcuni requisiti e soglie ISEE. Ecco di cosa si tratta e tutti le novità a riguardo.

Famiglie italiane sull’orlo di una crisi senza precedenti. Dopo due anni di pandemia e l’attuale conflitto tra Russia e Ucraina forti sono le ripercussioni economiche sull’intero sistema sociale mondiale. L’aumento del prezzo del gas naturale causato della situazione di incertezza dovuta al conflitto internazionale sta meritando particolare attenzione dalle varie istituzioni nazionali e locali.

La stessa ARERA, Autorità di regolazione per l’energia reti e ambiente, ha provveduto ad attivare un intervento straordinario per fronteggiare il caro bollette evitando l’aumento del 100% delle bollette. l’incremento ad oggi è stato solo del 59%  ottenuto posticipando il recupero della differenza dei prezzi preventivati e gli effettivi costi reali dell’energia. 

Per il gas, l’autorità ha stabilità l’aggiornamento mensile del prezzo proprio per tutelare gli utenti dai rincari.

La situazione non dovrebbe migliorare per il 2023. I dati e le stime parlano di aumenti che potrebbero arrivare a sfiorare il +300% rispetto al 2020.

Al fine di aiutare le famiglie italiane ormai allo stremo delle forze, numerosi sono stati gli interventi governati e dei vari enti. Gli stessi hanno attenuato gli effetti della crisi per circa 29 milioni di famiglie e 6 milioni di microimprese italiane.

Secondo recenti studi infatti, grazie ai vari contributi, l'aumento medio per una famiglia è ridotto a +29,8% per la bolletta dell'elettricità e a +14,4% per quella del gas. 

Ad oggi, anche gli enti locali territoriali si stanno facendo carico della crisi economica che sta colpendo le famiglie italiane grazie alla sempre più massiccia emanazione di provvedimenti atti a fronteggiare le varie situazioni di bisogno. 

Tra le tante misure in arrivo, ne spicca una in particolare, anzi si tratta di un doppio Bonus di 800 euro messo in campo da un’amministrazione locale per contrastare il caro vita. 

Vediamo subito di cosa si tratta e quali sono i requisiti da rispettare per accedere al Bonus.

Doppio Bonus bollette e affitto, 800€ in regalo subito solo con ISEE e per queste famiglie

Il nuovo doppio Bonus bollette e affitto da 800 euro è messo in campo dall’amministrazione di Fasano per aiutare le famiglie residenti del comune ad affrontare la sempre più pesante crisi economica attuale.

La misura messa in campo dal comune di Fasano prevede un finanziamento di circa 100.000 euro a sostegno delle famiglie residenti per il pagamento di bollette scadute (luce, acqua, gas) e non pagate e per il pagamento dei canoni di locazione scaduti e non pagati dell’abitazione di residenza.

Ma quali sono i requisiti necessari per accedere al doppio Bonus?

Possono presentare domanda per ottenere il doppio Bonus le famiglie residenti nel comune di Fasano, con un ISEE riferito al nucleo familiare, non superiore ad € 12.000.

Inoltre, possono richiedere l’agevolazione coloro che a seguito dell’emergenza da covid 19, un componente del nucleo familiare si è trovato in una situazione di sospensione dell’attività autonoma e/o da lavoro dipendente per almeno 30 giorni, oppure perdita del posto di lavoro causata dalla restrizione da COVID-19.

A ciò si aggiungono coloro che hanno avuto una riduzione dell’orario di lavoro o attività autonoma volontariamente chiusa per restrizioni nell’esercizio sempre causata dall’emergenza sanitaria.

Piu in generale possono presentare domanda per ottenere il doppio Bonus coloro che si trovano in stato di disagio economico causata degli effetti negativi sulla ripresa economica del Paese.

Nuovo doppio Bonus bollette da 800 euro, ecco i requisiti specifici

Per richiedere il doppio Bonus bollette da 800 euro, le famiglie residenti del comune di Fasano devo possedere, inoltre specifici requisiti a seconda del Bonus che si richiede.

Nello specifico, il Bonus per le bollette consiste nel pagamento delle utenze domestiche (luce, acqua, gas) scadute e non pagate alla data di presentazione della domanda, sempre che ricorrano i requisiti richiesti.

Per accedere al Bonus affitto è necessario oltre ai requisiti visti sopra, essere titolarità di un regolare contratto di locazione a uso abitativo, regolarmente registrato. A ciò si aggiunge che nessun componente del nucleo familiare deve essere assegnatario di alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica.

Nuovo doppio Bonus da 800 euro contro il caro vita: ecco come presentare domanda 

All’iniziativa del doppio Bonus bollette e affitto da 800 euro per contrastare il caro vita, le famiglie possono accedere presentando richiesta fino ad esaurimento fondi a parti dal 3 ottobre 2022.

La domanda di accesso al doppio Bonus potrà essere presentata esclusivamente online tramite apposita piattaforma prevista dal comune di Fasan a cui si accede tramite SPID o Carta d’Identità Elettronica (CIE). 

Nella domanda bisognerà dichiarare i requisiti di cui si è in possesso, l’ammontare dell’ISEE in corso di validità e l’ammontare dei contributi per i quali si partecipa.