Gas, come risparmiare l’80% sulla bolletta con questa incredibile soluzione

Gas alle stelle e per contrastare questo folle aumento dei prezzi, le famiglie italiane sono sempre alla ricerca di soluzioni nuove per risparmiare qualche spicciolo sulle utenze. Molto spesso per poter risparmiare basta avere un po di inventiva e riprendere alcune tradizioni del passato. Ecco, perciò come risparmiare circa 80% sulla bolletta del gas utilizzando questa incredibile soluzione

Image

Gas alle stelle e per contrastare questo folle aumento dei prezzi, le famiglie italiane sono sempre alla ricerca di soluzioni nuove per risparmiare qualche spicciolo sulle utenze. Molto spesso basta avere un pò di inventiva e riprendere alcune tradizioni del passato. Ecco, perciò come ridurre dell'80% la bolletta del gas utilizzando questa incredibile soluzione

Il caro vita e la crisi del Gas si fanno sentire pesantemente nelle tasche degli italiani. Complice l’emergenza sanitaria mondiale da Covid 10 e il conflitto Russia Ucraina le famiglie italiane sono sul punto di rischiare il tracollo economico. 

Basta pensare che per la sola bolletta del Gas, le famiglie italiane spendono, rispetto al biennio 2021-2022, in più 731 euro. Un aumento destinato ancora a crescere nel mese di ottobre quando ARERA porterà a conoscenza delle famiglie italiane le nuove tariffe di luce e gas per l’ultimo trimestre del 2022. 

Sappiamo benissimo che sono 2 le fonti di consumo del Gas in casa: il riscaldamento e la cucina. Se, per il riscaldamento sono ormai note le alternative per sostituirlo, meno note sono i metodi per risparmiare gas in cucina.

Stando alle stime, tenere accesso un’ora un solo fornello del gas pare costi più di 1 euro. Mediamente, cucinare per un'ora con un fornello grande consuma circa 3 kilowatt, cioè 0,18 metri cubi di gas. Un fornello medio, invece consuma 0,10 metri cubi di gas all’ora. Secondo i calcoli effettuati, se si tengono accesi tutti e 4 i fornelli di una classica cucina a Gas, il consumo raggiunge 4,2 metri cubi all’ora.

In soccorso delle famiglie italiane, per risparmiare circa 80% del consumo del gas, arrivano i tradizionali metodi della nonna, tra i quali ne spunta uno che non tutti conoscono.

Vediamo subito qual è, come funziona e quali sono i vantaggi del suo utilizzo.

Gas, come risparmiare l’80% sulla bolletta con questa incredibile soluzione. 

Da ottobre la bolletta del Gas tenderà a toccare cifre mai raggiunte ma grazie a questa nuova soluzione si potranno risparmiare in Bolletta circa l’80%.

Di cosa stiamo parlando?

Come abbiamo già detto le fonti principali di consumo del Gas in casa possono essere considerate il riscaldamento e la cucina. Se per gli impianti di riscaldamento domestico sono ormai noti i sostituti del Gas metano, meno note sono le soluzioni che permettono di risparmiare in cucina.

La soluzione che vi presenteremo, altro non è che un antico metodo utilizzato dalle nostre nonne. Stiamo parlando delle “cassette di cottura” o “scatola di cottura”.

Tale metodologia, ripresa negli ultimi anni da una cooperativa di comunità toscana le Filo&Fibra sembra alleggerire la spesa per il gas di circa 80% delle famiglie che la utilizzano.

La scatola di cottura ha una dimensione di 35x50x40 cm ed ha un foro centrale dove viene collocata la pentola. La casetta viene chiusa ermeticamente da un coperchio. L’alternativa che permette di risparmiare circa l’80% sulla Bolletta del Gas utilizza come “combustibile” la lana, ossia sfrutta la sua coibentazione insieme al principio dell’inerzia termica. Nessuna energia esterna viene utilizzata. 

Leggi anche:Debutta la prima micro casa Ikea con ogni comfort e pochi soldi: l'affitto costa solo 1€

Maxi risparmio sulla bolletta del gas, ecco come funziona l’incredibile soluzione

L’incredibile soluzione che permette di risparmiare circa 80% sulla bolletta del Gas è un metodo molto antico che veniva utilizzato dalle nostre nonne.

La scatola di cottura si trova nelle cucine già nel periodo della crisi economica del 1929 quando a causa delle sanzioni economiche bisognava risparmiare.

Ma come funziona questa incredibile soluzione? 

La scatola di cottura non deve essere mai messa per nessun motivo sul fuoco. In sostanza, il cibo che ha raggiunto il grado di bollore sulla fiamma va introdotto con la pentola nella scatola, che va chiusa immediatamente e riempita intorno con materiale che trattiene il calore. In sostanza, il metodo sfrutta il calore accumulato durante la prima fase di cottura del cibo.  

Va detto che il materiale inserito per trattenere il caldo può essere paglia, fieno, crine vegetale o lana. 

Leggi anche: Caro vita, tutte le migliori strategie per risparmiare soldi a prova di inflazione

Con questa incredibile soluzione non soltanto risparmio sulla bolletta del gas. Ecco gli altri vantaggi

L’incredibile soluzione che vi abbiamo presentato non permette solo un risparmio dell’80% sulla Bolletta del Gas ma numerosi sono i vantaggi che essa produce. 

Il risparmio più evidente è in termini di riduzione di utilizzo del gas per la cucina, oltre al fatto che gli alimenti senza consumare altro gas si conservano caldi per circa 9-10 ore.

A ciò si aggiunge che la cottura lenta permettere di mantenere le proprietà dei cibi inalterate, guadagnando in sapori e consente di includere nella dieta di una famiglia alcuni cibi come minestre e legumi che richiedono tempi di cottura molto lunghi.